© ASO / Fabien Boukla

Bora-hansgrohe, niente Tour per Maximilian Schachmann: “Il focus è sulle Olimpiadi”

Niente Tour de France 2021 per Maximilian Schachmann. Il corridore della Bora – hansgrohe, come riportato dalla Bild, preferisce concentrarsi sull’obiettivo rappresentato dalle Olimpiadi di Tokyo, preferendo, quindi, rinunciare alla Grande Boucle, in programma dal 26 giugno al 18 luglio. Il tedesco punta con decisione alla prova in linea olimpica, che si svolgerà il 24 luglio, meno di una settimana dopo la conclusione del GT francese, da lui ritenuto incompatibile con l’appuntamento a cinque cerchi. Il vincitore dell’ultima Parigi – Nizza, dopo le classiche delle Ardenne, dovrebbe correre ancora il Giro di Svizzera (6-13 giugno) come ultima corsa prima delle Olimpiadi.

“Per me, il focus di quest’anno è sui Giochi Olimpici. La gara di Tokyo ha il profilo di una classica e può essere adatta a me. Mi considero un concorrente per la medaglia – le parole del tedesco – Ovviamente se riuscirò a sopportare il caldo”. Dunque combinare Tour de France e Olimpiadi “sarebbe troppo. Nel mezzo c’è solo una settimana circa. È difficile andare alle Olimpiadi dopo il Tour senza un adeguato adattamento”. Dopo Tokyo sarà atteso da Vuelta a España, Mondiali, Parigi – Roubaix e Il Lombardia: “Voglio essere in buona forma anche in autunno, un motivo in più per rinunciare al Tour de France quest’anno”, ha concluso.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.