AG2R La Mondiale, Vuillermoz sceglie Tirreno, Sanremo e Tour of The Alps per preparare il Giro

Alexis Vuillermoz stila il proprio programma per la prima parte della stagione. Per la prima volta in carriera il corridore dell’AG2R La Mondiale sarà l’uomo di punta per il Giro d’Italia, con la conseguente volontà di prepararsi nel migliore dei modi proprio per la corsa rosa. Il classe ’88 tornerà alla competizione italiana dopo la sua unica partecipazione, che risale al 2014, quando si mise al servizio dell’allora capitano Domenico Pozzovivo. Il francese debutterà a fine febbraio con il Tour du Haut-Var, breve corsa a tappe in programma dal 22 al 24 febbraio. La Classic de l’Ardèche e la Drôme Classic saranno gli ultimi due appuntamenti casalinghi prima del grande obiettivo stagionale.

Da quel momento infatti il transalpino appenderà il numerino sulla schiena soltanto in Italia: prima alla Tirreno-Adriatico, dove un percorso mosso ma privo di grandi asperità può dargli grosse soddisfazioni, poi alla Milano-Sanremo, da gregario con possibile licenza di attaccare, e infine al Tour of The Alps, appuntamento scelto da molti protagonisti attesi del Giro d’Italia per rifinire la propria condizione in vista delle tre settimane a caccia della maglia rosa. Il calendario finora indicato conta quindi pochi giorni di corsa, con tre corse a tappe (di cui solo una supera i cinque giorni di durata) e altrettante classiche.

Programma 2019 Alexis Vuillermoz (prima parte)

• Tour du Haut-Var (22-24 febbraio)
• Classic de l’Ardèche (2 marzo)
• Drôme Classic (3 marzo)
• Tirreno-Adriatico (13-19 marzo)
• Milano-Sanremo (23 marzo)
• Tour of The Alpes (22-26 aprile)
• Giro d’Italia (11 maggio-2 giugno)

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.