© Route d'Occitanie

Ag2r Citroën, per Benoit Cosnefroy il sogno è indossare la Maglia Gialla al Tour de France 2021: “È ciò per cui mi sto preparando”

Uno dei corridori sul quale la Francia punta molto nei prossimi anni è Benoit Cosnefroy. Reduce da un 2020 chiuso con tre vittorie e diversi piazzamenti di prestigio, il 25enne della Ag2r Citroën nel 2021 cercherà soprattutto di fare un ulteriore salto di qualità nelle classiche, terreno dove, viste le sue caratteristiche, sembra poter avere un futuro brillante. Già quest’anno, infatti, l’ex campione del mondo Under-23 è stato autore di un buon finale di stagione in questo tipo di corse, grazie ad un secondo posto alla Freccia Vallone e alla Parigi-Tours e un terzo alla Freccia del Brabante. Tra i sogni del giovane talento francese per il prossimo anno, però, non ci sono solo le classiche, ma anche la Maglia Gialla del Tour de France.

“Solitamente, chi vince il primo e il secondo giorno prende la Maglia Gialla. Non ho intenzione di nasconderlo, è un mio obiettivo“, ha dichiarato Cosnefroy guardando alle prime due tappe della Grande Boucle 2021, che propongono un percorso particolarmente adatto ad un corridore con le sue caratteristiche: “Spero di brillare quel fine settimana e, se ci riesco, potrei indossare la Maglia Gialla. Potrebbe sembrare un po’ folle, ed è chiaramente un sogno, ma questo è ciò per cui mi sto preparando, per assicurarmi di arrivare lì al massimo della mia forma”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.