© UEC

Europei Trentino 2021, la sorpresa di Ellen Van Dijk: “Non avevo mai vinto un titolo su strada, solo prove a cronometro”

Per la quinta volta in carriera, Ellen Van Dijk vestirà la maglia di campionessa europea. Se nelle quattro volte precedenti, però, questa maglia distintiva era stata conquistata dalla 34enne neerlandese per aver vinto quattro prove a cronometro consecutive dal 2016 al 2019, da ieri la portacolori della Trek-Segafredo la indosserà per aver invece conquistato il titolo continentale su strada a Trento. Una vittoria arrivata grazie ad un attacco da lontano, prima assieme ad altre tre atlete, poi in solitaria per 25 chilometri, resistendo quando avvenivano delle accelerazioni nel gruppo alle sue spalle e guadagnando quando invece le avversarie rallentavano per studiarsi, cosa che le ha permesso di giungere all’arrivo con più di un minuto di vantaggio sulla seconda.

Non avevo mai vinto un titolo su strada, solo prove a cronometro – ha dichiarato Van Dijk a NOS  – Stamattina (ieri mattina, ndr) non sono partita con l’idea di poter vincere qui. Corro con la nazionale da sempre e non sono mai stata la leader. Anche oggi ero una delle prime a dover lavorare”.

“Negli ultimi chilometri ho pensato a quel detto: ‘La vita è quello che ti succede quando sei impegnato a fare progetti’. E ora ho questa bella maglia – ha proseguito la 34enne – Mi sentivo la più forte, ma faccio sempre fatica a staccare la altre. Ma la selezione si è fatta da sola. Poi ho pensato solo a pedalare. È anche fantastico correre in una squadra così, perché le cose vengono bene naturalmente”.

“Quando ho sentito che sull’ultima salita mi restava un minuto, ho pensato che fosse fatta. E poi mi è passato di tutto per la testa. Ho pensato alla mia famiglia, al mio ragazzo e a tutte le persone che hanno sempre creduto in me. Ho pensato a i momenti difficili di questa primavera, quando ho preso il coronavirus e il mio primo allenatore, Barend Verhagen, è morto in un incidente“, ha concluso poi la neo campionessa europea.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *