Guida Tour de France 2022: Percorso | Startlist | Tappe | Salite | Regolamento | Favoriti | Orari TV | Streaming

LINK UTILI Tour de France 2022
 PERCORSO STARTLIST REGOLAMENTO TV PREMI ORARI

Per non perdere nulla del Tour de France 2022 ecco la nostra preziosa guida. Un articolo in cui troverete una dettagliata introduzione alla 109ª edizione della Grande Boucle, con tutte le informazioni essenziali che la caratterizzano, completate con i corrispettivi link di approfondimento per gli aspetti più importanti della corsa, che si correrà dal 1 al 24 luglio, tornando nella collocazione classica dopo l’anticipo dell’anno scorso dovuto ai Giochi Olimpici. Vi troverete dunque le informazioni sui partecipanti e sulle squadre, sul percorso completo e sulle singole tappe e salite che i corridori affronteranno giorno per giorno. Abbiamo inoltre riportato i passaggi più importanti del regolamento, ad esempio riguardante il tempo massimo e le classifiche, così come altre informazioni interessanti come il montepremi e gli orari di trasmissione in TV e Streaming.

Favoriti Tour de France 2022

 M.GIALLA M.BIANCA  M.VERDE M. A POIS

La Maglia Gialla, uscita dall’era Sky/INEOS, si è tuffata subito dell’era Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) che sembra quest’anno favoritissimo per il tris a soli 23 anni. L’asso sloveno sfida anche quest’anno il connazionale Primoz Roglic (Jumbo-Visma), prima alternativa per la conquista della classifica generale. La squadra è il suo più importante asso nella manica, con un Jonas VIngegaard (Jumbo-Visma) in crescita vertiginosa che potrebbe addirittura dargli fastidio per la leadership e provare a sfidare nuovamente l’unico in grado di batterlo dodici mesi fa sulle strade di Francia.

La corazzata INEOS Grenadiers proverà anche quest’anno a mettere i bastoni tra le ruote ai duellanti, con una quasi inedita strategia con più frecce al proprio arco. Nel tentativo di non far rimpiangere l’assenza di Egan Bernal, la squadra che ha dominato la corsa fino all’arrivo dei due sloveni terribili vedrà Daniel Martinez e Adam Yates partire con i gradi di capitani, senza comunque dimenticare un Geraint Thomas che ha ritrovato solidità ma pronto comunque a partire un gradino sotto rispetto i suoi compagni

Le più interessanti alternative sembrano essere un Enric Mas (Movistar) leader unico del suo team dopo due solide stagioni, la rivelazione della passata stagione Ben O’Connor (Ag2r Citroën) apparso in splendida forma anche nelle ultime uscite, e un Aleksandr Vlasov (Bora-hansgrohe) autore di un ottimo inizio di stagione, anche se dalla condizione incerta viste le recenti problematiche di salute. Nella lotta per le posizioni alte di classifica proveranno ad inserirsi anche i vari Nairo Quintana (Arkéa-Samsic), David Gaudu (Groupama-FDJ), Alexey Lutsenko (Astana Qazaqstan) Damiano Caruso e Jack Haig (Bahrain-Victorious).

Anche la Maglia Bianca e la Maglia a Pois sembrano essere un’esclusiva di Pogacar, come successo negli ultimi due anni, anche se quest’ultima ha molti pretendenti, soprattutto tra i corridori di casa del calibro di Thibaut Pinot (Groupama-FDJ), Romain Bardet (Team DSM) e Geoffrey Bouchard (Ag2r Citroën), senza dimenticare candidati interessanti come Mike Woods (Israel – Premier Tech) e la coppia Trek-Segafredo composta dal nostro Giulio Ciccone e Bauke Mollema. La lotta per la Maglia Verde è più aperta, con Wout van Aert (Jumbo-Visma) grande favorito, che dovrà vedersela con i velocisti puri come Fabio Jakobsen (Quick-Step Alpha Vinyl), Caleb Ewan (Lotto Soudal) e Jasper Philipsen (Alpecin – Fenix), nonché con il recordman Peter Sagan (TotalEnergies) e un altro ex vincitore completo come Michael Matthews (BikeExchange-Jayco). Mina vagante ovviamente l’imprevedibile ed estroso Mathieu Van Der Poel (Alpecin-Fenix).

Percorso Tour de France 2022

 ANALISI TUTTE LE TAPPE TUTTE LE SALITE

Dopo due anni di rinvii si partirà finalmente dalla Danimarca, con Copenaghen che ospita il prologo. Dopo due tappe in linea insidiose, seppur per velocisti, si ripartirà dal Nord della Francia, ma già il quinto giorno arriva una delle tappe più temute, con il pavé che sicuramente mieterà vittime e scuoterà ulteriormente una classifica che potrebbe così arrivare già abbastanza formata alle montagne. Il primo arrivo in salita, dopo l’insidiosa tappa più lunga di questa edizione con lo sconfinamento in Belgio, sarà infatti il settimo giorno, con il traguardo posto alla Planche des Belles Filles, che anticipa le due frazioni elvetiche a concludere la prima settimana.

Tanta salita poi anche nelle due successive, ricca di grandi tappe di montagna, ma anche di alcune insidiose frazioni intermedie che non bisognerà sottovalutare. Le tante giornate in altura, collocate diversamente da come ci si aspetterebbe, saranno il terreno che gli scalatori dovranno cercare di capitalizzare al meglio in vista della seconda cronometro, 40,7 chilometri che andranno a bilanciare le sei tappe di montagna (5 arrivi in salita) affrontante precedentemente, tra cui quella con arrivo sull’iconica Alpe d’Huez. Gran Finale, come da tradizione, a Parigi, con il sempre spettacolare arrivo sugli Champs-Elysées.

Tappe Tour de France 2022

# Giorno KM Tipo Tappa Partenza Arrivo
1 01/07 13,2 Crono Copenaghen-Copenaghen 16:00 19:10
2 02/07 202,2 Pianura Roskilde – Nyborg 12:15 16:59-17:24
3 03/07 182 Pianura Vejle – Sønderborg 13:05 17:12-17:35
04/07 Riposo a Lille    
4 05/07 171,5 Collina Dunkerque – Calais 13:15 17:14-17:35
5 06/07 157 Collina Lille – Arenberg Porte du Hainaut 13:35 17:20-17:39
6 07/07 219,9 Collina Binche – Longwy 12:05 17:15-17:45
7 08/07 176,3 Montagna Tomblaine – La Super Planche des Belles Filles 13:05 17:17-17:43
8 09/07 186,3 Collina Dole – Lausanne 13:05 17:28-17:53
9 10/07 192,9 Montagna Aigle – Châtel 12:30 17:28-18:02
11/07 Riposo a Morzine    
10 12/07 148,1 Collina Morzine – Megève 13:30 16:57-17:17
11 13/07 151,7 Montagna Albertville – Col du Granon 12:15 16:40-17:13
12 14/07 165,1 Montagna Briançon – Alpe d’Huez 13:05 17:55-18:29
13 15/07 192,6 Pianura Bourg d’Oisans – Saint-Etienne 13:05 17:26-17:49
14 16/07 192,5 Collina Saint-Etienne – Mende 12:15 17:05-17:34
15 17/07 202,5 Pianura Rodez – Carcassonne 13:05 17:39-18:04
18/07 Riposo a Carcassonne    
16 19/07 178,5 Collina Carcassonne –  Foix 12:30 16:58-17:27
17 20/07 129,7 Montagna Saint-Gaudens – Peyragudes 13:15 16:50-17:14
18 21/07 143,2 Montagna Lourdes – Hautacam 13:30 17:25-17:54
19 22/07 188,3 Pianura Castelnau-Magnoac – Cahors 13:05 17:16-17:39
20 23/07 40,7 Crono Lacapelle-Marival – Rocamadour 13:05 17:49
21 24/07 115,6 Pianura Paris La Defense Arena – Paris Champs-Elysées 16:30 19:26-19:43
TOTALE 3.349,8 km

Regolamento Tour de France 2022

Per approfondire cliccare qui

ABBUONI
Arrivo (no cronometro): 10″, 6″, 4″.
Traguardo Bonus (penultima salita tappe 2, 7, 8, 11, 14 e 15): 8″, 5″ 2″

TEMPO MASSIMO
Al fine di determinare il tempo massimo di percorrenza, le tappe sono state suddivise in 7 coefficienti di difficoltà, con riguardo alla diversa natura del percorso. A seconda della categoria e della velocità della tappa il tempo massimo può variare dal 4% al 25%.

Le tappe della Tour de France 2021 sono state così classificate:
Coefficiente 1: 2ª, 3ª, 19ª e 21ª
Coefficiente 2: 4ª, 5ª, 6ª, 8ª, 13ª e 15ª
Coefficiente 3: 7ª, 10ª, 14ª e 16ª
Coefficiente 4: 9ª
Coefficiente 5: 11ª, 12ª, 17ª e 18ª
Coefficiente 6: 1ª e 20ª

CLASSIFICHE
Per la Maglia Verde le tappe sono raggruppate in 3 categorie, che assegnano i punti in maniera diversa:

Coefficiente 1-2 (primi 15 classificati): 50-30-20-18-16-14-12-10-8-7-6-5-4-3-2
Coefficiente 3 (primi 15 classificati): 30-25-22-19-17-15-13-11-9-7-6-5-4-3-2
Coefficiente 4-5-6 (primi 15 classificati): 20-17-15-13-11-10-9-8-7-6-5-4-3-2-1

Ad ogni Traguardo Volante: (primi 15 classificati): 20-17-15-13-11-10-9-87-6-5-4-3-2-1

Per la Maglia a Pois le salite sono divise in cinque categorie, così suddivise:

HC* 1ª CAT 2ª CAT 3ª CAT 4ª CAT
20 10 5 2 1
15 8 3 1
12 6 2 1
10 4 1
8 2
6 1
4
2

La Maglia Bianca sarà assegnata al primo corridore in classifica generale nato dopo il 1/1/1997

Orari TV Tour de France 2022

Il #TDF2022 sarà trasmesso in Italia da RAI ed Eurosport. Come sempre, potrete seguire interamente il Tour de France 2022 attraverso le nostre consuete dirette testuali interattive che seguiranno integralmente ogni tappa di questa edizione della Grande Boucle, oppure tramite la nostra app ufficiale con le sue innovative funzioni. La Rai trasmetterà su Rai2 quotidianamente dalle 14:00 (ad eccezione delle tappe che partono dopo questo orario, ovviamente), proponendo trasmissioni fino al termine della tappa e un approfondimento subito dopo la conclusione, mentre su RaiSport si troveranno i programmi serali e notturni. Diretta integrale invece per il Gruppo Discovery, che utilizzerà sempre Eurosport 1 come canale di riferimento.

Altimetrie e Planimetrie Tour de France 2022

Partecipanti Tour de France 2022

Startlist / Partecipanti Tour de France 2022

UAE TEAM EMIRATES
1 TADEJ POGACAR
2 GEORGE BENNETT
3 MIKKEL BJERG
4 VEGARD STAKE LAENGEN
5 RAFAL MAJKA
6 BRANDON MCNULTY
7 MARC SOLER
8 MARC HIRSCHI

JUMBO – VISMA
11 PRIMOŽ ROGLIČ
12 TIESJ BENOOT
13 STEVEN KRUIJSWIJK
14 SEPP KUSS
15 CHRISTOPHE LAPORTE
16 WOUT VAN AERT
17 NATHAN VAN HOOYDONCK
18 JONAS VINGEGAARD

INEOS GRENADIERS
21 GERAINT THOMAS
22 DANIEL MARTINEZ
23 JONATHAN CASTROVIEJO
24 FILIPPO GANNA
25 THOMAS PIDCOCK
26 LUKE ROWE
27 DYLAN VAN BAARLE
28 ADAM YATES

AG2R CITROEN TEAM
31 BEN O’CONNOR
32 GEOFFREY BOUCHARD
33 MIKAEL CHEREL
34 BENOIT COSNEFROY
35 STAN DEWULF
36 BOB JUNGELS
37 OLIVER NAESEN
38 AURÉLIEN PARET PEINTRE

BORA – HANSGROHE
41 ALEKSANDR VLASOV
42 FELIX GROSSSCHARTNER
43 MARCO HALLER
44 LENNARD KÄMNA
45 PATRICK KONRAD
46 NILS POLITT
47 MAXIMILIAN SCHACHMANN
48 DANNY VAN POPPEL

QUICK-STEP ALPHA VINYL TEAM
51 FABIO JAKOBSEN
52 KASPER ASGREEN
53 ANDREA BAGIOLI
54 MATTIA CATTANEO
55 MIKKEL HONORÉ
56 YVES LAMPAERT
57 MICHAEL MØRKØV
58 FLORIAN SENECHAL

MOVISTAR TEAM
61 ENRIC MAS
62 IMANOL ERVITI
63 GORKA IZAGIRRE INSAUSTI
64 MATTEO JORGENSON
65 GREGOR MÜHLBERGER
66 NELSON OLIVEIRA
67 ALBERT TORRES BARCELO
68 CARLOS VERONA

COFIDIS
71 GUILLAUME MARTIN
72 PIERRE LUC PERICHON
73 SIMON GESCHKE
74 ION IZAGUIRRE INSAUSTI
75 VICTOR LAFAY
76 ANTHONY PEREZ
77 BENJAMIN THOMAS
78 MAX WALSCHEID

BAHRAIN VICTORIOUS
81 JACK HAIG
82 DAMIANO CARUSO
83 KAMIL GRADEK
84 MATEJ MOHORIC
85 LUIS LEON SANCHEZ
86 DYLAN TEUNS
87 JAN TRATNIK
88 FRED WRIGHT

GROUPAMA – FDJ
91 DAVID GAUDU
92 ANTOINE DUCHESNE
93 KÉVIN GENIETS
94 STEFAN KÜNG
95 OLIVIER LE GAC
96 VALENTIN MADOUAS
97 THIBAUT PINOT
98 MICHAEL STORER

ALPECIN – DECEUNINCK
101 MATHIEU VAN DER POEL
102 SILVAN DILLIER
103 MICHAEL GOGL
104 ALEXANDER KRIEGER
105 JASPER PHILIPSEN
106 EDWARD PLANCKAERT
107 KRISTIAN SBARAGLI
108 GUILLAUME VAN KEIRSBULCK

TEAM DSM
111 ROMAIN BARDET
112 ALBERTO DAINESE
113 JOHN DEGENKOLB
114 NILS EEKHOFF
115 CHRISTOPHER HAMILTON
116 ANDREAS LEKNESSUND
117 MARTIJN TUSVELD
118 KEVIN VERMAERKE

INTERMARCHE – WANTY – GOBERT MATERIAUX
121 ALEXANDER KRISTOFF
122 SVEN ERIK BYSTRØM
123 KOBE GOOSSENS
124 LOUIS MEINTJES
125 ANDREA PASQUALON
126 ADRIEN PETIT
127 TACO VAN DER HOORN
128 GEORG ZIMMERMANN

ASTANA – QAZAQSTAN TEAM
131 ALEXEY LUTSENKO
132 ALEKSANDR RIABUSHENKO
133 JOSEPH LLOYD DOMBROWSKI
134 FABIO FELLINE
135 DMITRIY GRUZDEV
136 GIANNI MOSCON
137 SIMONE VELASCO
138 ANDREY ZEITS

EF EDUCATION – EASYPOST
141 RIGOBERTO URAN
142 RUBEN ANTONIO ALMEIDA GUERREIRO
143 ALBERTO BETTIOL
144 STEFAN BISSEGGER
145 OWAIN DOULL
146 MAGNUS CORT NIELSEN
147 NEILSON POWLESS
148 JONAS RUTSCH

TEAM ARKEA – SAMSIC
151 NAIRO QUINTANA
152 WARREN BARGUIL
153 MAXIME BOUET
154 AMAURY CAPIOT
155 HUGO HOFSTETTER
156 MATIS LOUVEL
157 LUKASZ OWSIAN
158 CONNOR SWIFT

LOTTO SOUDAL
161 CALEB EWAN
162 FREDERIK FRISON
163 PHILIPPE GILBERT
164 REINARDT JANSE VAN RENSBURG
165 ANDREAS KRON
166 BRENT VAN MOER
167 FLORIAN VERMEERSCH
168 TIM WELLENS

TREK – SEGAFREDO
171 MADS PEDERSEN
172 GIULIO CICCONE
173 TONY GALLOPIN
174 ALEX KIRSCH
175 BAUKE MOLLEMA
176 QUINN SIMMONS
177 TOMS SKUJINS
178 JASPER STUYVEN

TOTALENERGIES
181 PETER SAGAN
182 EDVALD BOASSON HAGEN
183 MACIEJ BODNAR
184 MATHIEU BURGAUDEAU
185 PIERRE LATOUR
186 DANIEL OSS
187 ANTHONY TURGIS
188 ALEXIS VUILLERMOZ

ISRAEL-PREMIER TECH
191 CHRIS FROOME
192 GUILLAUME BOIVIN
193 SIMON CLARKE
194 JAKOB FUGLSANG
195 GUY NIV
196 HUGO HOULE
197 KRISTS NEILANDS
198 MICHAEL WOODS

TEAM BIKEEXCHANGE-JAYCO
201 MICHAEL MATTHEWS
202 JACK BAUER
203 LUKE DURBRIDGE
204 DYLAN GROENEWEGEN
205 AMUND GRØNDAHL JANSEN
206 CHRISTOPHER JUUL JENSEN
207 LUKA MEZGEC
208 NICHOLAS SCHULTZ

B&B HOTELS – KTM
211 FRANCK BONNAMOUR
212 CYRIL BARTHE
213 ALEXIS GOUGEARD
214 JÉRÉMY LECROQ
215 CYRIL LEMOINE
216 LUCA MOZZATO
217 PIERRE ROLLAND
218 SEBASTIAN SCHÖNBERGER

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Rispondi

Back to top button