© A.S.O./Pauline Ballet

Tour de France 2021, Wout Van Aert: “Forse la mia vittoria più bella. Non mi aspettavo di vincere qui”

Wout Van Aert ha confezionato un altro dei suoi capolavori al Tour de France 2021. Il corridore della Jumbo-Visma è riuscito a ottenere il successo di tappa nella undicesima frazione, con arrivo a Malaucène su un percorso sulla carta poco adatto alle sue caratteristiche, dato che comprendeva la doppia scalata sul Mont Ventoux. Il risultato più impressionante deriva dall’eclettismo del campione nazionale belga, secondo ieri in una volata secca e in grado oggi di staccare sulla storica salita francese avversari del calibro di Bauke Mollema (Trek-Segafredo) e Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick-Step). A due settimane dal grande appuntamento, sia per la prova a cronometro sia a questo punto per quella in linea, gli avversari di Tokyo 2020 sono a questo punto avvisati.

“Ci sarebbe tanto da dire, ma non ho parole – ha commentato a caldo il vincitore della Milano-Sanremo 2020 – non mi aspettavo di vincere questa tappa prima del Tour. Ieri però ci credevo, sapevo che sarei dovuto entrare in fuga. È uno delle salite più iconiche al mondo, potrebbe essere la mia più bella vittoria di sempre. All’inizio c’è stata una grande battaglia per entrare in fuga, abbiamo visto cosa ha dovuto fare Alaphilippe nella prima parte della tappa. Se non ci credi, non puoi fare qualcosa che sembra impossibile”.

Il pensiero di Wout Van Aert dopo il successo è andato anche alla squadra, che dopo aver perso Primoz Roglic durante la prima settimana a causa dei postumi di una caduta ha visto oggi il ritiro di Tony Martin, terminato a terra per la terza volta nel corso di quest’edizione della Grande Boucle: “La sensazione è incredibile. È stato difficile ritrovare il mio livello. Finora come squadra abbiamo avuto davvero molta sfortuna, oggi abbiamo anche perso Tony Martin. La vittoria è molto bella per tutti noi. Siamo rimasti molto motivati, abbiamo lavorato bene. Sono molto orgoglioso“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.