© ASO

Tour de France 2021, Nairo Quintana: “Non sono nelle condizioni per fare classifica. Punto tappa e maglia a pois”

Nairo Quintana si tira fuori dalla lotta per il successo al Tour de France 2021. Reduce da un periodo difficile, condizionato da allergie che non hanno aiutato nel suo processo di recupero mai completamente riuscito ancora dalla doppia operazione alle ginocchia subita nel corso dell’inverno, il leader della Arkéa – Samsic non arriva al 100% alla Grande Boucle, ammettendo di non poter competere per la classifica (in un percorso peraltro in cui partiva già piuttosto svantaggiato visto l’alto numero di chilometri a cronometro).

È stato un anno molto diverso per me, con numerosi problemi di salute – commenta durante la tradizionale conferenza stampa pre-corsa – Lo scorso anno son caduto proprio durante il Tour e continuo a pagarne le conseguenze. Non sono attualmente nelle condizioni fisiche di poter lottare per la generale del Tour de France e la squadra ha diversificato la squadra portando persone che possano disputare le volate. Il nostro obiettivo è lottare per la vittoria di tappa, cercare di star sempre davanti”.

Il colombiano, che fa parte dei preselezionati per i Giochi di Tokyo, affronterà dunque la Grande Boucle pensando alla rassegna olimpica, ma non ha intenzione di ritirarsi prima del tempo. Correrà comunque diversamente, ammettendo già da ora di essere pronto a farsi staccare in classifica per avere più libertà di azione nelle fughe dalla distanza. Una situazione nella quale potrebbe così anche andare a lottare per la maglia a pois di miglior scalatore, che conquistò già nel 2013.

“Ci sono molte tappe che anche se non finiscono in salita sono importanti per noi – aggiunge – Non possiamo dire quali, perché fanno parte della nostra strategia, ma in questo Tour veniamo per divertirci. Proveremo a centrare le tappe giuste, nelle quali la fuga può arrivare e vederci come favoriti. Abbiamo intenzione di dare battaglia e vogliamo essere presenti nelle fugha. Non si può mai sapere quali andranno in fondo, ma faremo del nostro meglio”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.