©Sirotti

Tour de France 2018, Craddock sofferente: “Sento molto dolore, ma non vado a casa alla prima difficoltà”

Lawson Craddock è stato suo malgrado protagonista nella prima tappa del Tour de France 2018. Il corridore della Education-First Drapac è terminato a terra nei pressi della zona del rifornimento a causa di una borraccia, che gli ha fatto perdere il controllo della bicicletta mandandolo a sbattere contro uno spettatore. Arrivato al traguardo con il volto ricoperto di sangue dopo tanti chilometri di sofferenza, l’americano è il simbolo della passione di uno sport, che porta a spingersi al limite anche dopo che la sorte sembrerebbe aver messo la parola fine. L’ex ciclista del Team Sunweb ha stretto i denti per concludere la giornata, consapevole di poter avere un ruolo importante per le ambizioni di classifica di Rigoberto Uran, a cominciare dalla cronosquadre di lunedì.

Il classe ’92 ha parlato al termine della frazione, descrivendo le proprie sensazioni: “Al momento sento molto dolore. È stato davvero doloroso in strada, cercavo semplicemente di gestire la situazione nel migliore dei modi. Ho ricevuto un supporto incredibile da parte della squadra per aiutarmi a tagliare il traguardo”.

Craddock non vuole sentire parlare di ritiro: “È difficile, si lavora molto per preparare queste corse, il Tour in modo particolare. È forse più difficile mentalmente che fisicamente. Cercherò di restare positivo, gestire il dolore al meglio. Non ho intenzione di andare a casa al primo segno avverso, quindi vedrò come mi sento stanotte, come dormo, come mi sento di mattina. Salirò in bicicletta per vedere se riesco a gestire la situazione”. La dimostrazione del carattere arcigno del corridore, oltre che della volontà di aiutare il proprio capitano. L’americano in questa stagione si è già messo in mostra con una bella fuga all’Amstel Gold Race, poi conclusa in nona posizione.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.