© UCI

Tokyo 2020, Elisa Longo Borghini: “Pronta per la crono, la affronto a cuor leggero dopo il bronzo”

Elisa Longo Borghini pronta per la cronometro dei Giochi di Tokyo 2020. La nostra portacolori prenderà il via alle 4:54 per percorrere i 22,1 chilometri del Circuito del Fuji, per una prova alla quale si presenta senza pressioni dopo aver conquistato il bronzo nella corsa in linea. L’atleta piemontese, campionessa italiana in questa disciplina, proverà certamente a dire la sua anche domani, cercando di inserirsi nella lotta che vede favorite le cicliste neerlandesi, Anna Van Der Breggen e Annemiek Van Vleuten, determinate a riscattare la delusione di domenica, e la statunitense Chloe Dygert, già iridata nel 2019.

Sono pronta per la cronometro, è l’ultimo sforzo di questa Olimpiade. La affronto a cuor leggero dopo il bronzo di domenica, ma sempre con serietà – ha raccontato l’azzurra – È una crono molto dura dove non parto sicuramente da favorita, ci sono le due olandesi, l’americana e la tedesca che sono molto più forti di me, almeno sulla carta. Altra variante è il meteo, che non mi preoccupa, anche se è prevista pioggia. Non sono contenta di correre sotto l’acqua, ma la accetto in ogni caso, non si può fare niente. Come detto mi sento tranquilla e serena, domani bisognerà pedalare forte”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.