Tour of Britain 2023, Danny Van Poppel interrompe il dominio Jumbo-Visma battendo Ethan Vernon al fotofinish

Niente festa Jumbo-Visma oggi al Tour of Britain 2023. Dopo il poker di Olav Kooij e lo splendido successo ieri di Wout Van Aert, stavolta la formazione neerlandese non riesce ad imporsi nella quinta tappa, al termine dell’ennesima volata. A trionfare è così Danny Van Poppel (Jumbo-Visma) che supera di un soffio Ethan Vernon (Gran Bretagna) al termine di un bel testa a testa in rimonta rispetto a Kooij, oggi apparso legnoso dopo essere stato lanciato dai compagni, con Van Aert come ultimo uomo. Sul podio davanti al dominatore degli sprint sinora chiude Tord Gudmestad (Uno-X Pro Cycling), partito con coraggio per primo. Leader della corsa resta Van Aert.

Il video dell’arrivo

Il racconto della corsa

Inizio molto vivace, con Kamil Malecki (Q36.5 Pro Cycling), Abram Stockman (Tdt-Unibet) e Joren Bloem (Tdt-Unibet). Il gruppo però non si rilassa e dietro si susseguono i contrattacchi, con Martin Urianstad (Uno-X) e Alex Colman (Team Flanders – Baloise) che si portano sulla testa della corsa. Il tentativo viene però complessivamente assorbito, dando così la possibilità ad altri corridori di scappar via.

Sono quindi William Tibdall, Jack Rootkin-Gray (Saint Piran), Danny van der Tuuk (Kern Pharma), ancora Stockman e Harthijs de Vries (Tdt-Unibet) a prendere una novantina di secondi di vantaggio sul gruppo, ben controllato dalla Jumbo – Visma. Rapidamente al comando restano solo i due uomini del TDT – Unibet, ma vengono tutti sotto stretta sorveglianza fino ad essere ripresi a 14 chilometri dalla conclusione da un bruppo in piena preparazione per l’ennesimo sprint.

La bagarre è alta e non manca purtroppo una caduta, che coinvolge Fernando Gaviria (Movistar), costretto al ritiro a otto chilometri dalla conclusione. Poco dopo è Dimitri Peyskens (Bingoal – WB) a provare una azione solitaria, guadagnando fino a 15 secondi, venendo tuttavia ripreso a tre chilometri dalla conclusione. A quel punto la Ineos Grenadiers prova una accelerazione secca, ma la Jumbo – Visma non si fa sorprendere e prende in testa l’ultimo chilometro. Edoardo Affini e Wout Van Aert lanciano Olav Kooij, ma la stanchezza si nota e tutto il treno appare meno efficace rispetto ai primi giorni. Lo stesso Kooij oggi tentenna, perdendo l’attimo.

A partire per primo è così Tord Gudmestad (Uno-X Pro Cycling), che sovrasta il giovane neerlandese. Con lui si muovono anche Danny Van Poppel (Jumbo-Visma) ed Ethan Vernon (Gran Bretagna), che superano il norvegese e si giocano la vittoria al termine di un testa a testa serrato a favore di Van Poppel, mentre Kooij chiude solamente in quarta posizione.

Risultato Tappa 6 Tour of Britain 2023

Classifiche Tour of Britain 2023

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio