© Pentaphoto

Tour de Savoie Mont Blanc 2020, la fuga beffa i big nel primo arrivo

Il Tour de Savoie Mont Blanc 2020 si apre con la vittoria dei fuggitivi. La prima frazione della corsa 2.2 vede infatti premiati i coraggiosi di giornata che hanno potuto disputarsi il trionfo al termine dei 109 chilometri tra Annemasse e Praz-sur-Arly. Il successo è dunque andato a Joab Schneiter (Swiss Racing Academy), capace di trovare lo spunto giusto nel finale per superare il francese Thomas Champion in quella che era diventata una sfida a due dopo l’ultima salita. A chiudere il podio di giornata, con un ritardo di 49 secondi, è lo svizzero Antoine Debons (Akros-Excelsior), anche lui reduce dalla fuga. I migliori del gruppo arrivano invece dopo oltre quattro minuti, con Gavin Mannion (Rally Cycling) che regola Alexander Cepeda (Androni-Sidermec) anticipando un gruppettino di cui faceva parte anche Pierre Rolland (B&B Vital Concept).

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.