Prueba Villafranca 2018, Yates lascia la prima da prof a Power

Doppietta Mitchelton – Scott alla Prueba Villafranca 2018. La formazione australiana partiva come la grande favorita e non delude le aspettative dominando la prova basca grazie a Robert Power e Simon Yates che arrivano appaiati al termine dei 165 chilometri in programma, con il britannico, già vincitore qui nel 2016, che lascia il successo al giovane australiano. A completare il podio è Juan Antonio Lopez-Cozar (Fundacion Euskadi) che regola in volata il gruppetto degli inseguitori anticipando Fernando Barcelo (Euskadi-Murias) e Antonio Pedrero (Movistar).

I due sono partiti sull’ultima salita di giornata, l’Alto de Abaltzisketa, lasciandosi alle spalle un gruppetto che si era selezionato sin dalle prime fasi di corsa per scremarsi ulteriormente dopo il grande lavoro di Alexander Edmonson (Mitchelton-Scott) e Awet Andemeskel (Israel Cycling Academy) a circa venti chilometri dalla conclusione, con davanti quasi solo i migliori tra i quali anche Antonio Pedrero, Héctor Carretero (Movistar), Rubén Plaza, Krists Neilandts (Israel), Jon Irisarri (Caja Rural-Seguros RGA), Fernando Barceló (Euskadi-Murias) e Juan Antonio Lopez-Cozar (Fundacion Euskadi), che si rivelerà dunque il più abile e scaltro nella gestione dello sforzo per la lotta al terzo posto.

Mentre dietro l’organizzazione tardava ad arrivare, con continui scatti per cercare di rientrare, i due compagni di squadra non hanno avuto esitazioni e sono filati di gran carriera verso il traguardo, dove hanno festeggiato assieme il primo successo da professionista di Robert Power. Considerato tra le grandi promesse del ciclismo internazionale al momento del grande salto, il giovane australiano ha avuto molti problemi di salute, saltando quasi interamente il suo primo anno.

Ordine di Arrivo Prueba Villafranca 2018

  1. Robert Power (Mitchelton-Scott)
  2. Simon Yates (Mitchelton-Scott)
  3. Juan Antonio Lopez-Cozar (Fundacion Euskadi)
  4. Fernando Barcelo (Euskadi-Murias)
  5. Antonio Pedrero (Movistar)
pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.