Europei Drenthe 2023, Joshua Tarling conquista il titolo continentale a crono davanti a Bissegger e Van Aert! 5° Cattaneo

Joshua Tarling è il nuovo campione europeo a cronometro. Il 19enne britannico ha fatto segnare nettamente il miglior tempo al termine dei 29,8 chilometri della prova uomini élite di Emmen, che ha chiuso la prima giornata degli Europei Drenthe 2023. Il giovane talento della Ineos Grenadiers ha fermato il crono in 31’30”, facendo meglio di 42″ rispetto al campione uscente Stefan Bissegger, che è stato capace di fare una gara in crescendo che gli ha permesso di mettersi alle spalle per un solo secondo Wout Van Aert. Dopo essere partito piuttosto forte, il belga ha invece finito un po’ in calando ma è riuscito a cogliere il bronzo anche grazie alla caduta di Stefan Küng.

L’elvetico, che al secondo intermedio aveva pochi centesimi di ritardo da Van Aert, è infatti finito contro una transenna a causa di una distrazione quando mancavano un paio di chilometri al traguardo, concludendo la gara in una maschera di sangue e all’undicesimo posto. Quarta piazza, con un ritardo di 1’09”, per il danese Mikkel Bjerg, che ha concluso appena quattro secondi davanti a Mattia Cattaneo, mentre l’altro azzurro in gara, Matteo Sobrero, è giunto 20° a 2’14” dal vincitore.

Risultato Crono Uomini Élite Europei Drenthe 2023

Rispondi

Pulsante per tornare all'inizio