(c) Tim de Waele

Clasica de Almeria 2017, Cort Nielsen davanti a tutti

Si parla danese nella Clasica de Almeria 2017. A vincere sul traguardo di Roquetas del Mar sorride infatti a Magnus Cort Nielsen. Il portacolori della ORICA – Scott ha regolato il gruppo allo sprint battendo il tedesco Rüdiger Selig (Bora – Hasgrohe) e Jens Debusschere (Lotto Soudal). Volata caratterizzata da una caduta a due chilometri dalla conclusione che ha tagliato fuori dai giochi per la vittoria finale diversi corridori fra i quali Bryan Coquard (Direct Energie).

Subito dopo la partenza ufficiale da Almeria iniziano gli attacchi in testa al gruppo. La fuga di giornata alla fine si sgancia solo dopo una ventina di chilometri con protagonisti Berden De Vries (Roompot – Nederlandse Loterij), Kenneth van Rooy (Sport Vlaanderen – Baloise) e Timothy Dupont (Vérandas Willems – Crelan). Al loro inseguimento prova a gettarsi Jorge Cubero (Burgos – BH) che non riesce però a rientrare in testa, tanto che dopo una trentina di chilometri di inseguimento in solitaria si rialza e si fa riprendere dal gruppo. Plotone che dietro lascia ampio spazio ai battistrada che arrivano ad un vantaggio massimo di 8 minuti prima che Direct Energie, Bora – hansgrohe e Lotto Soudal si portino in testa a fare l’andatura quando mancano poco più di 100 chilometri alla conclusione.

A quel punto il gap si riduce velocemente con il ricongiungimento che avviene a 30 chilometri dal traguardo. Il gruppo arriva così compatto al circuito finale da affrontare 3 volte. Proprio al primo passaggio sulla linea del traguardo prova ad attaccare Yoann Offredo (Wanty – Groupe Gobert), il cui tentativo però viene immediatamente annullato. Proprio in vista della volata finale però si verifica una caduta in testa al gruppo che taglia fuori dai giochi finali diversi corridori fra i quali il francese Bryan Coquard (Direct Energie). In volata arriva quindi un gruppo abbastanza assottigliato con Magnus Cort Nielsen (ORICA – Scott) che non si fa sorprendere conquistando una splendida vittoria. Alle sue spalle si piazza Rüdiger Selig (Bora – Hasgrohe), con il podio completato Jens Debusschere (Lotto Soudal).

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.