© Federciclismo

Campionati Italiani 2021, Matteo Sobrero beffa a sorpresa Edoardo Affini! Filippo Ganna solo quarto

Matteo Sobrero ha vinto oggi i Campionati Italiani 2021 a cronometro. Il giovane corridore dell’Astana ha beffato a sorpresa Edoardo Affini (Jumbo-Visma) e Mattia Cattaneo (Deceuninck-Quick-Step). Il favoritissimo Filippo Ganna (INEOS Grenadiers) è crollato negli ultimi chilometri, finendo addirittura ai piedi del podio a 52” dal vincitore. il 24enne Sobrero, quarto nella cronometro conclusiva dell’ultimo Giro d’Italia, ha coperto i 45,7 chilometri in programma oggi a Faenza con il tempo di 58’40”, mettendosi alle spalle Affini e Cattaneo rispettivamente di 25” e di 41”.

Al primo rilevamento era in testa il campione del mondo con un vantaggio di ben venti secondi su Cattaneo, 21 su Affini e 29 su Sobrero, lasciando forse presagire un largo successo, ma al secondo intermedio la corsa è diventata apertissima, con i primi quattro racchiusi in soli 12 secondi, con Sobrero davanti a Ganna di un solo secondo. Proprio il corridore della Astana ha poi chiuso in crescendo, aumentando ulteriormente il proprio margine nella ultima parte, la più lunga, facendo valere una forma decisamente migliore degli avversari, ribaltando completamente quanto era emerso nei primi 17 chilometri.

Con distacchi decisamente più pesanti, completano la top ten Fabio Felline, il migliore tra i corridori partiti nella prima parte di corsa, Samuele Rivi, Antonio Tiberi, Kevin Colleoni, Simone Bevilacqua e Davide Bais. Non hanno invece preso il via alcuni corridori molto attesi come Alberto Bettiol, Manuele Boaro e Gianni Moscon, mentre si è dovuto ritirare per una brutta caduta nel secondo settore Jacopo Mosca.

Risultato Campionati Italiani 2021 a crono

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.