© Sirotti

Imola 2020, Tom Dumoulin 14esimo al traguardo: “Oggi non potevo fare meglio di così, ma sono contento. Ho avuto una gamba migliore rispetto alla cronometro”

Top ten sfiorata al Mondiale di Imola 2020 per Tom Dumoulin. Il corridore neerlandese, che venerdì aveva partecipato anche alla cronometro iridata chiudendo al decimo posto, nella corsa in linea si è dovuto accontentare della 14esima posizione a quasi un minuto dal vincitore Julian Alaphilippe. Il 29enne di Maastricht, reduce da un buon Tour de France, ha comunque tentato di attaccare sulla penultima salita, quando mancavano una ventina di chilometri al traguardo, raggiungendo facilmente Tadej Pogacar, che era in avanscoperta dal giro precedente. Tuttavia la nazionale belga non ha lasciato spazio ai due, andando a chiudere velocemente su di loro.

È stato davvero estenuante, ma è pur sempre un Mondiale – ha dichiarato Dumoulin a NOS nel dopo gara – Stavo bene, ma non abbastanza. Ho preso un piccolo buco in cima all’ultima salita, peccato. Alla fine mi sono venuti i crampi, quindi non ne avevo più per lo sprint. Oggi non potevo fare meglio di così, ma sono contento che sia andata così. Ho avuto una gamba migliore rispetto alla cronometro”.

Il corridore della Jumbo-Visma racconta poi il suo attacco sulla salita di Mazzolano, dove ha raggiunto Pogacar: “Ho staccato gli altri e poi sono rientrato facilmente su di lui, ma tenere quel ritmo non era semplice. Il Belgio aveva ancora il controllo, così alla fine non sono riuscito a guadagnare. Penso di essere rimasto a corto di qualcosa. È un peccato, ma questo è tutto”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.