Giro d’Italia 2022, Juan Pedro Lopez mantiene la Rosa nonostante un incidente con Sam Oomen: “Gli ho lanciato una borraccia, voglio chiedergli scusa”

Juan Pedro Lopez difende con successo la Maglia Rosa anche nella nona tappa del Giro d’Italia 2022. Sul difficile arrivo in salita del Blockhaus, il corridore della Trek-Segafredo alla fine cede 1’46” al vincitore di giornata Jai Hindley (Bora-hansgrohe) e agli altri cinque big giunti con l’australiano, ma riesce comunque a mantenere il simbolo del primato per 12″ su Joao Almeida (UAE Team Emirates), arrivando così in Rosa al secondo giorno di riposo. Una difesa che acquista ancor più valore se si considera che il 24enne ha perso contatto dal gruppo dei migliori a circa otto chilometri dalla conclusione, dopo essere venuto a contatto con Sam Oomen (Jumbo-Visma) ed essere quasi caduto a terra. Un incidente, non inquadrato molto bene dalle telecamere, che ha provocato anche una brutta reazione di Lopez nei confronti del corridore neerlandese, contro il quale lo scalatore spagnolo ha lanciato una borraccia.

Per questo motivo, nell’intervista con la RAI subito dopo l’arrivo, Lopez ha voluto scusarsi in diretta tv con Oomen: “Prima di tutto, voglio scusarmi con Sam Oomen, perché in un momento con un po’ di tensione lui mi ha portato fuori strada e io ho perso un attimo la testa e gli ho lanciato una borraccia, quindi voglio chiedere scusa”.

A questo episodio non ha per ora fatto seguito alcun provvedimento disciplinare, dunque il 24enne si può godere ancora una volta la Maglia Rosa: “Sono arrivato qua al Giro, il mio primo Giro, e non credevo di poter portare questa maglia. Averla ancora arrivando al giorno di riposo per me è un sogno“.

Lo scalatore ha poi commentato anche la giornata no avuta dal compagno di squadra Giulio Ciccone, che era il capitano della Trek-Segafredo per questo Giro ma che sul Blockhaus ha perso più di nove minuti dagli altri uomini di classifica: “Ha avuto un problema di sicuro perché questo non è il suo livello, lui è forte e sono sicuro che ha la gamba per far bene in qualche altra tappa”.

Scegli la tua squadra al Fanta Tour de France! Montepremi minimo di 25.000 euro!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button