© LaPresse

Giro d’Italia 2020, Tao Geoghegan Hart in paradiso: “Per tutta la carriera ho sognato di essere tra i primi in una gara come questa”

Tao Geoghegan Hart ricorderà per sempre questa giornata a Milano. Il britannico ha infatti ribaltato il Giro d’Italia 2020 portandosi a casa per soli 39 secondi su Jai Hindley (Sunweb) il Trofeo senza fine. Una vittoria del tutto inaspettata alla partenza di questa edizione della Corsa Rosa, nel corso della quale avrebbe dovuto lavorare per Geraint Thomas, uscito invece di scena a causa di una caduta quando il gruppo si trovava ancora in Sicilia. Vincitore a Piancavallo e al Sestriere, il 25enne salva una stagione fin qui deludente nei Grandi Giri per la INEOS Grenadiers. Finora, il suo miglior risultato sulle tre settimane era stato il ventesimo posto alla Vuelta dell’anno scorso.

Ho dato tutto in questo finale – ha esordito ai microfoni di Rai Sport – Ho provato a non prendere rischi inutili e a spingere fino all’ultimo metro. Sono molto felice. La prima cosa a cui ho pensato dopo il traguardo è stata quella di cercare la mia fidanzata, da questa mattina pensavo solo a lei e finalmente non sono più il secondo miglior ciclista di casa”, conclude con ironia. La sua fidanzata è infatti la ciclista professionista Hannah Barnes.

Non avrei mai immaginato che avrei vinto il Giro quando siamo partiti dalla Sicilia – ha poi aggiunto – Per tutta la mia carriera ho sognato di essere tra i primi 10 o tra i primi 5 in una gara come questa. Durante la crono il mio DS mi ha detto che stavo guadagnando su Jai Hindley, poi quando mi hanno chiesto di non correre rischi nella parte finale ho capito che ero vicino alla vittoria”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.