© Imola 2020

Giro d’Italia 2020, Filippo Ganna insegue la prima Maglia Rosa: “Sarebbe un sogno”

Filippo Ganna è il favorito principale della cronometro inaugurale del Giro d’Italia 2020. L’azzurro sta vivendo un momento davvero magico culminato con la conquista della maglia iridata nella crono dei Mondiali di Imola 2020 e punta con decisione alla prima Maglia Rosa. Il corridore della Ineos Grenadiers potrà scatenare tutta la sua potenza lungo i 15,1 chilometri in programma da Monreale a Palermo. Poi la sua Corsa Rosa sarà tutta al servizio del proprio capitano, Geraint Thomas, il pretendente più accreditato al successo finale.

“Sono davvero felice e ho aspettato questo giorno. So che è una corsa davvero importante e ho provato a lavorare bene per ottenere un grande risultato ma ogni corsa è differente – ha detto il verbaniese – Sarà strano arrivare con la maglia di campione del mondo e magari indossare quella rosa? Penso che sarebbe un sogno e completerebbe quest’anno. Noi abbiamo un grande leader come Thomas da supportare fino alla fine e questo è il nostro primo obiettivo per le prossime tre settimane. Subito dopo la partenza della crono c’è una salita ripida, è breve però potrebbe rimanere nelle gambe alla fine”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.