© Jean-Claude Faucher

Giro d’Italia 2018, svelato lo squadrone Sky intorno a Froome

La Sky si presenterà al via del Giro d’Italia 2018 con una vera e propria corazzata. La squadra britannica parte con la chiara ambizione di conquistare la maglia rosa finale con Chris Froome, alla sua terza partecipazione in carriera alla Corsa Rosa, e per farlo si affida ad una squadra di grande qualità. Insieme al keniano bianco ci saranno infatti diversi corridori che partirebbero con i gradi di capitano in quasi tutte le altre squadre come David De La Cruz, Sergio Henao e Wout Poels, che sarà infatti presumibilmente la prima alternativa al capitano in caso di problemi.

Questi tre corridori, assieme a Kenny Elissonde, reduce da uno straordinario Tour of the Alps, avranno il compito di supportare il capitano in salita, mentre in pianura la squadra potrà contare sul supporto di Christian Knees, Vasil Kiryienka e l’italiano Salvatore Puccio, corridori che sanno anche rendersi utili nelle frazioni di media montagna, consentendo agli scalatori più puri di conservarsi sino ai momenti chiave.

“Come squadra abbiamo forti legami con l’Italia, sia con partnership che con corridori e staff – commenta Dave Brailsford – Amiamo il Giro e la sua grande tradizione in uno degli scenari più belli al mondo. Siamo già saliti sul podio, ma non abbiamo mai vinto. E questa è un grande obiettivo per noi. Inoltre, Chris punta al suo terzo GT consecutivo e tutti sanno nel ciclismo quanto sia ardua questa impresa. Abbiamo una squadra forte e versatile al suo fianco, tutti avranno un ruolo importante”.

In una edizione ancora una volta molto dura, che non ha fatto sconti nel tracciato malgrado la possibile presenza del britannico, il team manager gallese individua nell’Etna e nello Zoncolan due passaggi cruciali della corsa: “La corsa di quest’anno promette di essere un’edizione davvero molto dura, con alcune delle salite più dure del ciclismo come Etna e Zoncolan. Ne dovrebbe venir fuori una grande spettacolo per il pubblico e questo è un ulteriore stimolo per noi”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.