© ASO / Gautier Demouveaux

Mondiali Fiandre 2021, Anna van der Breggen appende la bici al chiodo: “Felice di come è andata e anche che sia finita”

È finita la carriera di Anna Van der Breggen ai Mondiali nelle Fiandre 2021. Mentre le sue compagne davanti si perdevano in numerosi misunderstanding che portavano al secondo posto Marianne Vos alle spalle di Elisa Balsamo, l’ex campionessa del mondo si godeva l’ultimo giorno da ciclista della sua carriera. Al termine della corsa, la neerlandese ha spiegato di essersi goduta la giornata dopo essersi staccata quasi subito. La classe ’90, però, può guardare già avanti, visto che già dallo scorso anno è stato annunciato che nella prossima stagione salirà in ammiraglia.

Mi sono divertita molto – ha ammesso – All’inizio soffrivo ancora e provavo a fare del mio meglio, ma a un certo punto non ce la facevo più e mi sono staccata. Nel gruppetto le ragazze hanno cominciato a celebrare ed essere felici per me e poi questo giro a Lovanio è stato incredibile, tutti mi urlavano ed erano felici, è stata una bella ultima corsa. Sono sollevata sia finita e felice sia stata una giornata così bella”.

Interrogata sul momento più bello della sua incredibile carriera, l’atleta della SD Worx non è riuscita a sceglierne solo uno:  “In queto momento non c’è, penso a essere grata per quello che ho fatto da ciclista. Ho fatto belle corse, ho incontrato belle persone, sono felice di come è andata e anche che ora sia finita. Ho ancora un futuro ancora nel ciclismo. Il ciclismo mi ha dato tanto e ora spero di poter dare questa sensazione ad altre ragazze”.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *