© PODIUM / Paulo Maria

Casillo-Petroli Firenze-Hopplà, ufficiale l’accordo per la squadra continental

Dall’anno prossimo ci sarà una nuova formazione Continental italiana, la Casillo-Petroli Firenze- Hopplà. La notizia era nell’aria, dato che la squadra sarà diretta discendente del Team Casillo Maserati, che dopo una sola stagione tra Elite e Under 23 era già riuscita ad ottenere quattordici successi. L’arrivo degli sponsor toscani dalla Beltrami, che a sua volta continua nella terza divisione, comunque, non stravolgerà il progetto e l’idea di puntare sui giovani, che anzi ne esce persino rafforzata, visto che nel prossimo anno il team sarà composto da 16 corridori, tutti Under 23, che saranno annunciati nelle prossime settimane. Il team manager Omar Piscina ha accolto con soddisfazione la notizia e ha voluto ringraziare chi ha reso possibile ottenere la licenza UCI Continental.

Sono felice ed orgoglioso di veder approdare la nostra squadra tra le Continental – ha dichiarato Piscina – Grazie alla passione ed agli investimenti dei nostri attuali sponsor, ed al ritorno degli amici Sandro Pelatti, Claudio Lastrucci e Giuliano Taverni, proseguiremo sulla strada tracciata anni fa con l’intenzione di diventare un punto di riferimento per il ciclismo giovanile italiano. In questi anni abbiamo fatto molto bene ed abbiamo lanciato al professionismo molti ragazzi promettenti, ma è mancata la continuità necessaria per ottenere la giusta e meritata riconoscibilità. Quello che chiedo a sponsor e staff è di stare uniti e fare squadra per aprire un ciclo pluriennale”.

Si allarga anche l’organico dei direttori sportivi, visto che in ammiraglia, oltre a Matteo Provini, il prossimo anno ci sarà anche Gianni Farnesin: “Matteo e Gianni sono indiscutibilmente due tra i migliori tecnici italiani; disporranno di un gruppo competitivo e di qualità in grado di misurarsi con la migliore espressione del ciclismo giovanile europeo – continua Piscina – Ai ragazzi proporremo un calendario gare di valore con diversi appuntamenti internazionali utili ad un confronto costante con i pari età stranieri”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.