© Bettiniphoto

GP Lugano 2019, Bahrain-Merida con Vincenzo Nibali e Matej Mohoric

Bahrain-Merida a caccia del bis al GP Lugano 2019. Vincitrice lo scorso anno con Hermann Pernsteiner dopo uno show corale, la formazione emiratina si presenterà al via della semiclassica elvetica con una formazione di ottimo livello, in cui ovviamente spicca la presenza di Vincenzo Nibali. Il siciliano ha da tempo confermato la sua presenza alla corsa in programma domenica 9 giugno, alla quale arriva dopo l’ottimo Giro d’Italia, facendo così figura di grande favorito per quella che è quasi la sua corsa di casa ormai. Al suo fianco anche il fratello Antonio Nibali e Andrea Garosio, che come lo Squalo dello Stretto arrivano dalla Corsa Rosa.

L’altro grande nome presente è Matej Mohoric, fermo dal GP Francoforte del primo maggio, che rappresenta ovviamente una solida spalla e potenziale alternativa di spessore in una corsa dura e selettiva come quella ticinese. “Arrivo da due settimane i ritiro sul Teide – commenta la promessa slovena – Abbiamo lavorato molto e sono andato in bici per circa 50 ore, quindi il GP Lugano mi servirà per capire a che punto sono della mia preparazione prima di due importanti corse come Giro di Svizzera e Tour de France”. A completare la selezione ci saranno anche Domen Novak, al rientro dopo quasi tre mesi, e Meiyin Wang.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.