© Tour de Wallonie

Giro di Vallonia 2020, Arnaud Démare: “Ho sorpreso anche me stesso. Ora posso vincere il campionato nazionale”

Arnaud Démare grande protagonista al Giro di Vallonia 2020. Il velocista francese ha conquistato la classifica generale della breve corsa a tappe belga, generalmente adatta a corridori da classiche. Lo sprinter è riuscito a imporsi in volata nella seconda frazione, per poi ripetersi ieri nella quarta e ultima giornata nonostante un percorso che sembrava troppo impegnativo per le sue caratteristiche. Il classe ’91 ha quindi confermato il suo ottimo periodo di forma, già certificato con il successo alla Milano-Torino 2020, alla presenza dei migliori interpreti mondiali degli sprint. Un biglietto da visita importante con cui si potrà presentare al Giro d’Italia 2020, suo grande obiettivo stagionale dopo che la Milano-Sanremo 2020 si è rivelata un po’ troppo selettiva per le sue caratteristiche.

Il corridore della Groupama-FDJ ha parlato con estrema soddisfazione della tappa di ieri: “Sapevo di poter fare tutto con le gambe che avevo e con la forza della squadra. Avevo tre compagni di squadra in un gruppo di 30 o 40 corridori, è straordinario. Il percorso mi è stato favorevole, anche se è stato difficile. Grazie alla mia solida squadra, sono riuscito a rientrare nel primo gruppo e hanno corso bene per riportarmi in testa. La mia priorità era la vittoria nella classifica generale. Non potevo perdere troppo tempo su Greg Van Avermaet, che tenevo d’occhio con grande attenzione”.

Un risultato inatteso per Démare, che ora può guardare con ottimismo anche ai prossimi appuntamenti, a cominciare da quello di questa domenica: “Ho sorpreso anche me stesso. Avevo già vinto qualche classifica generale in passato, ma visto il percorso del Giro di Vallonia non credevo di potercela fare. Il mio prossimo obiettivo, data la forma e il percorso più facile di quello previsto inizialmente, è il campionato nazionale francese. Credo di avere delle buone possibilità di ottenere il titolo“. Se dovesse vincere, andrebbe a indossare la maglia di campione nazionale per la terza volta in carriera.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.