© PostNord Danmark Rundt

Giro di Danimarca 2020, l’organizzazione mostra il percorso: prevista una partenza in Germania

Il Giro di Danimarca 2020 si prepara alla sua trentesima edizione. La corsa a tappe ha svelato il proprio percorso per l’anno prossimo, in cui sarà anticipata di qualche giorno rispetto al 2019: il programma prevede infatti il via l’11 agosto, con la conclusione il 15. Esattamente dieci giorni prima alle date previste in questa stagione. Sono altre due le novità previste dall’organizzazione: l’assenza di una cronometro individuale e la partenza da una città estera. La terza frazione infatti prenderà il via dalla Germania, precisamente a Flensburgo. In tutto la prova 2.HC farà correre ai propri partecipanti 876 chilometri.

Percorso Giro di Danimarca 2020

Diverse variazioni dunque nel percorso del Giro di Danimarca 2020, in attesa che vengano diramate le altimetrie delle frazioni. Il via si avrà da Struer in una frazione pianeggiante, che dopo 175 chilometri porterà a Esbjerg, con un arrivo simile a quello in cui ha trionfato Bennati nel 2016. Toccherà ai velocisti darsi battaglia per conquistare il primo successo parziale e la maglia da leader numero uno della corsa: le squadre dovranno fare attenzione al forte vento che dovrebbe soffiare lungo la costa occidentale del Paese. Il giorno dopo i 185 km da RibeSønderborg comprendono la salita di Sønderhav, prima del circuito finale con lo strappo di Dybbøl. Giornata adatta ai puncheur, che può iniziare a muovere la classifica.

La terza giornata prevede la frazione più lunga, con i 210 chilometri da Flensburg a Vejle. La particolarità della tappa è la partenza dall’estero, precisamente da Flensburg. Si tratta di un inedito nella storia della competizione. Superato il confine a Krusaa, si torna in Danimarca per proseguire su un percorso collinare che comprende la salita di Østengård. Lo strappo di Velje, con pendenza massima del 21%, sarà un punto decisivo dell’intera corsa. Da questo punto in poi iniziano le due giornate più brevi, almeno per il chilometraggio. La tappa di Kalundborg misura 156 km e si svolge su un circuito di 19,5 km, che comprende lo strappo di Beech Hill e un tratto costiero potenzialmente esposto al vento. Un finale perfetto per l’attacco di un gruppo di coraggiosi, o anche di un finisseur solitario supportato dalla giusta condizione. La conclusione sarà con la frazione più corta, 150 km da Holbæk, città in cui ha iniziato a correre l’attuale campione del mondo Mads Pedersen, a Frederiksberg, su un terreno adatto per velocisti dopo un percorso di 5,8 chilometri.

Tappe Giro di Danimarca 2020

11 Agosto – 1ª Tappa: Struer-Esbjerg (175 km)
12 Agosto – 2ª Tappa: Ribe – Sønderborg (185 km)
13 Agosto – 3ª Tappa: Flensburg – Vejle (210 km)
14 Agosto – 4ª Tappa: Kalundborg – Kalundborg (156 km)
15 Agosto – 5ª Tappa: Holbæk – Frederiksberg (150 km)
Totale: 876 km

Planimetrie Giro di Danimarca 2020

Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming
Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.