© Sirotti

Etoile de Bessèges 2021, la prefettura autorizza la corsa ma il pericolo è un nuovo lockdown

La Etoile de Bessèges 2021 ha ricevuto autorizzazione della prefettura. Una buona notizia per la corsa a tappe transalpina in programma dal 3 al 7 febbraio, rappresentando uno dei pochi eventi ancora in programma in questo inizio di stagione in cui fioccano invece le cancellazioni e rinvii. La luce verde definitiva dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, in seguito anche alle nuove disposizioni del governo che starebbe valutando anche la possibilità di un nuovo lockdown, ma per il momento la corsa è dunque confermata (pur con una notevole spada di Damocle sulla testa), secondo quanto riporta Midi Libre. Le nuvole apparse nella giornata di ieri potrebbero dunque diradarsi oggi grazie al documento ricevuto da parte dell’autorità di Alès, dove la corsa si concluderà con una decisiva cronometro al termine di cinque tappe nel Gard.

Ovviamente, ci saranno grandi restrizioni sanitarie per garantire la sicurezza. La corsa sarà chiaramente tenuta in una bolla che non dovrà avere contatti con il pubblico, al quale sarà impedito l’accesso sia in partenza che in arrivo. Misure indispensabili di questi tempi e che ormai siamo abituati a conoscere purtroppo fin troppo bene. Ma se l’alternativa è non correre, ovviamente bisogna adeguarsi finché tutto questo non sarà finito.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.