© Riccardo Scanferla - www.photors.it

CT Friuli, annunciati gli ultimi due innesti che completano la rosa

Si chiude a quota 15 l’organico del Cycling Team Friuli 2020. La formazione continental ha annunciato gli innesti di Andrea Pietrobon e Martin Nessler per completare la propria rosa in vista della prossima stagione. Entrambi corridori dalle spiccati doti per la salita, arrivano da una buona esperienza tra gli under23 con le maglie di Zalf Euromobil Désirée Fior e Casillo Maserati, pronti per una nuova avventura al livello superiore con una squadra che in questi anni ha dimostrato di avere un buon calendario in cui valorizzare i propri giovani elementi.

“Siamo convinti che il nostro metodo di lavoro e il fatto di poter contare sul supporto del CTFLab saranno due elementi decisivi per valorizzare al meglio questi due ragazzi – commenta il direttore sportivo Renzo Boscolo – Ora la rosa è completa e la sfida in vista del 2020 è già aperta: possiamo contare su di un gruppo che rappresenta un giusto mix tra gioventù, talento ed esperienza. Sono sicuro che i ragazzi metteranno tutto il loro impegno per affermare il proprio valore in campo internazionale e anche negli appuntamenti del calendario professionistico”.

I due nuovi arrivati vanno ad aggiungersi ai sei corridori già ingaggiati, ovvero Pietro Aimonetto, Elia Alessio, Riccardo Carretta, Andrea De Biasi, Edoardo Sandri e Matteo Vettor, e ai sette confermati dalla stagione appena conclusa: Giovanni Aleotti, Davide Bais, Jacopo Cavicchioli, Matteo Donegà, Filippo Ferronato, Jonathan Milan e Gabriele Petrelli.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.