© Unipublic / Charly Lopez

Challenge Mallorca 2021, la corsa si arrende al COVID-19: forse si correrà a maggio

Il Challenge Mallorca 2021 non si disputerà a causa dell’emergenza sanitaria. La breve corsa a tappe spagnola, in programma dal 28 al 31 gennaio non potrà andare in scena a causa delle restrizioni imposte dalle autorità sanitarie dal 12 al 26 gennaio prossimi, che non consentono le manifestazioni con più di 50 persone. Nonostante la gara si svolgerebbe dopo, le stesse autorità hanno deciso di imporre lo stop alla corsa nonostante il meticoloso protocollo di sicurezza presentato. Gli organizzatori hanno contattato oggi il Consiglio del Ciclismo Professionistico (CCP) per richiedere all’UCI di poter organizzare la gara tra il 13 e il 16 maggio prossimo.

Manuel Hernández, Direttore Generale della gara, commenta in un comunicato: “Siamo profondamente dispiaciuti di aver dovuto prendere questa decisione, ma la situazione attuale ci costringe a svolgere questo esercizio di responsabilità che privilegia la salute di tutti i componenti della gara. Da oggi metteremo tutto il nostro impegno per poter spostare la gara tra il 13 e il 16 maggio e poter così festeggiare i 30 anni della manifestazione come merita”.

Queste restrizioni potrebbero abbattersi anche sulla Volta a la Comunitat Valenciana, in programma dal 3 al 7 febbraio, che pare si stia già muovendo nell’ottica di un rinvio in estate.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tappa 1 Vuelta a Burgos 2021 LIVEAccedi
+