Belgio, il 20enne Niels De Vriendt muore durante la prima corsa post-lockdown

Doveva essere un giorno di festa, ma si è trasformato in tragedia. Vittima di un malore cardiaco, è deceduto in corsa Niels De Vriendt. Pur non trattandosi di un evento professionistico, era una corsa particolarmente sentito in Belgio in quanto rappresentava la prima manifestazione in cui i ciclisti correvano in gruppo, ma quello che era nata come un’occasione per ripartire rimane segnata da un gravissimo lutto. Organizzata dalla madre di Tim Merlier per permettere al figlio di correre con la maglia di campione nazionale, lanciando anche un segnale a tutto il movimento, la Wortegem – Petegem è stata interrotta in seguito al malore avvertito dal ventenne amatore.

La corsa è stata neutralizzata quando Niels de Vriendt si è accasciato al suolo, trascorsi appena una dozzina di chilometri, prima di essere definitivamente annullata quando si è compresa la gravità di quanto stava accadendo. Rianimato sul posto dal servizio medico presente in gara, il corridore del VDM Trawobo Cycling Team è stato trasportato in ospedale in condizioni critiche, ma non è sopravvissuto alla violenza dell’impatto, nel quale ha riportato un grave trauma cranico. Le cause del malore e del decesso sono al momento al vaglio dei medici e degli inquirenti, che inevitabilmente si trovano a dover chiarire quanto successo.

Al via della corsa che non aveva altro scopo che festeggiare il graduale ritorno alla normalità nelle Fiandre Orientali c’erano numerosi professionisti, tra cui Sep Vanmarcke (EF Pro Cycling). È stato proprio lui a commentare con tristezza quanto successo: “È davvero triste che la prima corsa finisca così… Ma le voci sulle sue condizioni di salute erano allarmanti. È stato giusto decidere di fermare la corsa perché correre quando un collega sta lottando per la vita passa decisamente in secondo piano”.

Una giornata incredibilmente triste visto che si tratta del secondo decesso in poche ore, dopo quello di Roberta Agosti. La compagna di Marco Velo si stava allenando stamani assieme ad un gruppo di amici quando è stata investita da un camion che arrivava nella direzione opposta.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.