© Manzana Postobon

UAE Team Emirates, preso il colombiano Molano. Per lui contratto fino al 2020

La UAE Team Emirates ha perfezionato l’ingaggio di Juan Sebastián Molano in vista della stagione 2019. Il talentuoso corridore colombiano, che compirà 24 anni il prossimo 4 novembre e che proprio oggi si è aggiudicato la prima tappa in linea del Tour of Taihu Lake 2018, sbarca nel World Tour dopo tre stagioni nel Team Manzana Postobon nelle quali ha ottenuto otto vittorie e preso parte alla Vuelta a Espana 2017. Nel suo palmares figurano anche una tappa nel recente Tour of China II e una al Tour of China I, che si è poi aggiudicato, il successo nella prova in linea dei campionati panamericani, due frazioni alla Volta ao Alentejo 2017 e una alla Vuelta Ciclista Comunidad de Madrid 2016.

Molano ha siglato un contratto biennale con la formazione emiratina: “È un sogno che si avvera – ha dichiarato a margine dell’ufficializzazione della trattativa – e raggiungere questo traguardo sta a significare che il duro lavoro inizia a dare i suoi frutti. Sono calmo e motivato, pronto a dare il massimo per il team. Vengo da una stagione intensa, complicata dalla caduta al Tour de Langkawi che mi ha costretto a stare fermo due mesi. Ringrazio la UAE per l’opportunità, conosco bene Matxin e sono sicuro che mi troverò bene in squadra”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.