© Ineos Grenadiers

Ineos Grenadiers, ufficiale l’arrivo del 19enne Magnus Sheffield: “Voglio scoprire le corse più adatte a me”

Magnus Sheffield approda alla Ineos Grenadiers. Dopo aver lasciato la Rally Cycling, con la quale aveva firmato il suo primo contratto da professionista quest’anno, il classe 2002 era stato subito accostato alla formazione britannica, con la quale riprenderà dunque la sua carriera il prossimo anno. Bronzo ai mondiali nello Yorkshire nella prova in linea jrs, il 19enne statunitense è dunque uno dei prossimi volti nuovi della ricostruzione del team di Dave Brailsford. Corridore completo, capace anche di brillare in pista alla quale si è dedicato durante il lungo lockdown nel suo paese, arriva con la voglia di scoprirsi.

“Mi vedo come un corridore completo, penso che le corse di un giorno sono quelle che mi piacciono di più, in particolare quelle con il pavé, ma penso che i primi due anni in squadra mi diranno che tipo di terreno è più adatto a me – spiega, consapevole che il salto tra i professionisti direttamente dalla categoria juniores, senza aver quasi corso per oltre un anno, è qualcosa di molto complicato – Nei prossimi due anni non vedo l’ora di fare più esperienza possibile e davvero voglio solo riuscire a trovare il tipo di corse che mi piacciono di più. Voglio anche aiutare i miei compagni a vincere”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.