Cofidis, lo stagista Pit Leyder annuncia il ritiro dal ciclismo: “Non voglio più fare questa vita”

Pit Leyder lascia il ciclismo proprio ad un passo dal sogno. Il corridore lussemburghese della Leopard Pro Cycling ha corso questa estate con la maglia della Cofidis in qualità di stagista, ma viene annunciato oggi il suo ritiro dal ciclismo. Una decisione sorprendente per un 22enne che stava accarezzando la possibilità di compiere il grande salto nel professionismo dopo una interessante gavetta in questi quattro anni con la formazione vivaio della Trek – Segafredo. Classe 1997, quest’anno è arrivato terzo nella prova in linea dei campionati nazionali, facendo bene anche nel Giro del Lussemburgo con un terzo posto di tappa e la 12ª posizione conclusiva, ben figurando anche in molte corse di livello giovanile come il Giro delle Fiandre di categoria, chiuso in quarta posizione.

“In questi anni sono stato abbastanza fortunato da poter inseguire il mio sogno di poter vivere la mia vita da ciclista – scrive il ragazzo, che sembrava avviato verso un contratto da professionista per l’anno prossimo – Questo mi ha portato gioia e soddisfazioni, tuttavia non voglio vivere più in questo modo in futuro. Il ciclismo mi ha dato così tanto e mi ha insegnato molto della vita. Ho sempre avuto le migliori possibilità nello sport e il miglior ambiente per poter fare quel che mi piace di più. Ho costruito rapporti che coltiverò per tutta la vita e sono grato per tutto il supporto ricevuto in questi anni. Voglio ringraziare tutti, dalla federazione lussemburghese alla Cofidis, passando per il mio club formatore e per la Leopard, per queste settimane, mesi e anni. Non vedo l’ora di iniziare un nuovo capitolo nella mia vita”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.