Bardiani-CSF, arrivano i giovani Davide Mazzucco e Filippo Zana

La Bardiani – CSF annuncia gli innesti di Davide Mazzucco e Filippo Zana. Entrambi in arrivo dalla Sangemini – Trevigiani, formazione nella quale erano confluiti dopo aver corso nel 2018 con la Trevigiani – Phonix sembravano inizialmente destinati a un’altra stagione a livello continental, ma passeranno invece professionisti già dal prossimo gennaio. Oltre a condividere la squadra i due condividono anche l’anno di nascita, 1999, ma con la buona esperienza maturata i Reverberi hanno deciso di lanciarli nella mischia della seconda divisione prima del previsto visti i risultati di spessore accumulati in queste ultime due stagioni.

“Siamo molto felici di dare il benvenuto a Zana e Mazzucco” afferma il team manager Roberto Reverberi. “Il loro ingaggio era un obiettivo che avevamo da tempo. Ne abbiamo seguito la maturazione e, quest’anno, l’exploit. Sono due veri e propri talenti e, benchè abbiano ancora ampi margini di crescita, hanno alle spalle una solida esperienza. Vogliamo che crescano senza fretta e pressioni, dando loro l’occasione di consolidarsi attraverso un calendario mirato”.

Pronto a rinnovare fortemente il suo organico, il #GreenTeam arriva così a quota dieci nuovi corridori in vista del 2020, con un mix di giovani ed esperti per rilanciarsi dopo un biennio non proprio ricchissimo di soddisfazioni, senza essere riusciti a trovare nuovi capitani che potessero dare i risultati sperati.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.