© BELGA PHOTO KRISTOF VAN ACCOM

Sei Giorni di Gand 2021, Robbe Ghys e Kenny de Ketele sono i re della gara

Si è conclusa ieri sera con la vittoria di Robbe Ghys e Kenny de Ketele la Sei Giorni di Gand 2021. Il tutto si è deciso nell’ultima spettacolare prova, anche se la caduta di Mark Cavendis Lasse Norman Hansen ha un po’ rovinato l’atmosfera, suscitando momenti di paura e costringendo la manifestazione ad uno stop per prestare soccorso agli atleti. La coppia belga si era presentata all’ultima prova già in testa alla classifica, grazie anche alla tre vittorie ottenute da De Ketele nel corso della serata. La leadership era condivisa con Michael Morkov Lasse Norman Hansen a quota 354 punti.

Dopo la caduta il danese ha provato a tornare in gara, ma non è più riuscito ad essere incisivo. A lottare per il successo si è trovata così la coppia formata da Roger Kluge e Jasper De Buyst, che, nonostante ci abbia provato fino all’ultimo, non è stata però in grado di mettere in difficoltà la coppia che poi è riuscita a portare a casa la vittoria.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *