© Sirotti

Jan Ullrich arrestato a Palma di Maiorca per una lite con l’attore Til Schweiger

Brutta avventura per Jan Ullrich in quel di Palma di Maiorca. Il vincitore del Tour de France 1997 è infatti stato arrestato nel pomeriggio di ieri, in seguito ad un diverbio con l’attore e regista Til Schweiger, che possiede uno stabilimento estivo nell’isola spagnola vicino a quello dell’ex ciclista tedesco, che invece ci vive ormai da un paio d’anni. Secondo quanto riportato dalla Bild l’ex fuoriclasse della T-Mobile è stato accusato di violazione di domicilio e minacce nei confronti del connazionale Schweiger, motivo per cui è stato preso in custodia dal Comando Superiore della Polizia di Palma.

Da quanto emerge, il 44enne di Rostock sarebbe entrato senza permesso nella proprietà privata di Schweiger (che è uno degli attori più amati in patria), il quale stava facendo una festa nel suo giardino per l’uscita di un nuovo film, minacciando lui e tutti i suoi invitati, anche se il motivo scatenante non è ancora chiaro. I due stavano passando l’estate al caldo dell’isola maiorchina e possedevano degli stabilimenti poco lontani l’un l’altro.


• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *