© Sirotti

Campionati Italiani, torna in Piemonte la prova riservata alle Donne

Dopo il successo dello scorso anno, i Campionati italiani di ciclismo femminile su strada tornano in Piemonte, questa volta per le categorie Elite e Juniores, con un tocco di originalità per dare valore ad alcune residenze reali sabaude attraversando le terre canavesane.

Un grande evento sportivo, presentato questa mattina presso la sede della Regione Piemonte, che il 24 giugno coinvolgerà le residenze reali di Rivoli, Stupinigi ed Agliè e che arriva in Piemonte grazie all’impegno dell’ente regionale ed alla collaborazione della ASD Rostese Roadman.

“Il presidente Di Rocco ha apprezzato il grande sforzo dello scorso anno proponendoci due gare di alto livello – ha affermato l’assessore regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris che ci permettono di consolidare la nostra attenzione alle due ruote al femminile. In questo modo si rende onore all’impegno ed alla tradizione di tante società che proprio in Piemonte stanno crescendo nella promozione di questa disciplina, trovando anche soddisfazione nella scoperta di nuovi talenti. Sono molto onorato che in questa edizione vi sia come sponsor Reale Mutua, che da 190 anni ha mantenuto le proprie radici in Piemonte, dimostrando il forte legame con la terra dove è nata e di aver apprezzato la nostra proposta che vede come comuni denominatori sport-storia-cultura-territorio”.

Due i suggestivi percorsi previsti. Le atlete della categoria Elite partiranno da Rivoli e – passando da Stupinigi – giungeranno ad Agliè attraverso le montagne di Rivara e Forno Canavese, percorrendo in totale 117,9 Km e 1.277 metri di dislivello in salita. La categoria Juniores vedrà invece le giovani cicliste cimentarsi in un percorso di 78,2 Km da Rivoli ad Agliè, per un dislivello complessivo di 980 metri.

Tricoloredonne Pres7maggio2

Alla conferenza stampa erano presenti anche il presidente della FCI Renato Di Rocco, il presidente della ASD Rostese Massimo Benotto e la campionessa mondiale su pista Elisa Balsamo.

“Poter avere di nuovo un Campionato Italiano dove in palio c’è l’ambita Maglia Tricolore in un territorio così suggestivo e ricco di storia è per la Federciclismo motivo di orgoglio – commenta il Presidente Di Rocco -. Consideriamo le località di accoglienza, le residenze reali e le città di Rivoli e di Agliè con il loro castelli dei Savoia. Pensiamo che da Rivoli tramite Corso Francia, i Savoia riuscivano a vedere il Superga: la prima sede del museo nazionale di arte contemporanea e l’altra già arrivo del Gran Piemonte nell’edizione numero 100 del 2016, vinta da Nizzolo in Maglia Tricolore! Sarà quindi un Campionato Italiano emozionate imbastito nella sua organizzazione dalla SC Rostese che ha accolto un impegno così importante in così poco tempo. Un grazie ed un augurio di buon lavoro a questa società che con i suoi tesserati ha individuato e sviluppato il concetto di multidisciplinarietà alternando strada e MTB. La Federciclismo vuole rivolgere la sua gratitudine in particolare all’Assessore Ferraris che, attraverso la sua sensibilità, ha compreso come una ottima promozione del territorio e delle sue eccellenze possa avvenire attraverso il ciclismo e le sinergie ad esso collegate”.

Elisa Balsamo ha commentato: “Correre in casa è sempre bellissimo. Sarà una gara aperta a scalatrici, ma anche ad atlete complete, alla quale parteciperò con la squadra delle Fiamme Oro”.

“Ho potuto conoscere ed apprezzare in diverse occasioni Elisa Balsamo – ha ricordato Ferraris e la trovo una ragazza davvero solare e genuina, che dimostra che si può vivere la dimensione agonistica nella sua più autentica accezione dell’impegno e dei valori che lo sport trasmette, sapendo riconoscere le priorità della vita e anteporre all’idea del successo quella del dare il meglio di sé”.

“Con questi percorsi – ha poi concluso l’assessore Ferraris puntiamo a dare valore alla tradizione sportiva e alla valenza agonistica della gara e insieme offrire una novità di conoscenza del nostro patrimonio storico e culturale. Confido che queste giovani atlete possano apprezzare il tracciato proposto”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.