LINK UTILI GIRO D'ITALIA 2021
GUIDASTARTLISTNOTIZIERISULTATICLASSIFICA
© Sirotti

Bradley Wiggins difende l’ex compagno di squadra Froome: “Merita un po’ più di rispetto”

Bradley Wiggins si schiera con decisione dalla parte di Chris Froome. Sir Bradley, vincitore del Tour de France 2012, è noto nel mondo del ciclismo per essere uno degli ex corridori senza troppe remore nel comunicare il proprio pensiero anche sulle corse e sui ciclisti attuali. Rappresentante di uno dei periodi migliori della corazzata Sky, il britannico ha deciso di dire la propria opinione sulle difficoltà riscontrate dal quattro volte vincitore del Tour de France, con cui ha condiviso per anni il team. Ritornato alle corse dopo il grave infortunio nel 2019, il kenyano bianco non è riuscito a tornare al proprio livello, lontano da una condizione accettabile per poter lottare con i migliori in salita.

Durante l’ultimo episodio del Bradley Wiggins Show Podcast, il vincitore del Tour de France 2012 ha parlato del suo ex compagno di squadra, che proprio in quell’occasione lo aveva scortato fino al successo finale, chiudendo in seconda posizione proprio alle sue spalle: “Non direi che ho paura per lui, ma ogni settimana che passa e ogni corsa che viene terminata sta diventando meno probabile che al Tour de France di quest’anno vedremo un Chris Froome capace di vincere alla vecchia maniera. Penso che meriti un po’ più di rispetto. Diamogli tregua, perché è tornato da un infortunio grave. È bello rivederlo in gruppo“.

Wiggins ha poi detto una battuta sulla corazzata britannica, di cui Froome non fa più parte con il passaggio alla Israel Start-Up Nation: “Per lui dev’essere una strana sensazione essere sul lato sbagliato di quella che forse è una Ineos ancora più forte di quando c’era lui. Penso che la Vuelta l’anno scorso fosse un ottimo passo in avanti per riavere il vecchio Chris Froome. Pensavo che sarebbe stato un pochino più avanti di dov’è ora. Certamente in lotta per un piazzamento in top 10 alla Volta a Catalunya, intorno alla posizione di Hugh Carthy”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.