BEKING Monaco, cast stellare per la seconda edizione con Pogacar, Sagan e Roglic: “Ci aspettiamo tanti bambini a cui dare la possibilità di pedalare in maniera sicura”

Domenica 27 novembre il meglio del ciclismo mondiale pedalerà assieme sulle strade di Monaco. Tra meno di un mese andrà in scena, infatti, la seconda edizione del BEKING Monaco, criterium ideato un anno fa da Matteo Trentin (UAE Team Emirates). Per molti grandi nomi si tratta di un evento che si svolge vicino casa visto che hanno la residenza nel Principato: per loro sarà quindi l’occasione per riprendere in mano la bici dopo le vacanze e prima dei raduni di dicembre che segnano l’inizio dei lavori verso la nuova stagione. Tra i grandi nomi attesi al via, ci saranno Peter Sagan, Primoz Roglic (vincitore un anno fa) le coppie formate da Tadej Pogacar e Urska Zigart e da Elia Viviani e Elena Cecchini, Philippe Gilbert, Luke Rowe, Davide Formolo, Tim Wellens, Steven Kruijswijk, Aleksandr Vlasov, Salvatore Puccio, e Alessandro Covi.

L’evento si svolgerà all’interno del circuito di Formula 1 e avrà lo scopo di avvicinare le famiglie (e in particolare i bambini) al mondo del ciclismo in un clima di festa ed in totale sicurezza. Inoltre il programma prevede anche un cena di gala che avrà l’obiettivo di raccogliere fondi per scopi benefici. Anche quest’anno prima della gara sarà riproposta la cronosquadre disputata da team misti di amatori e professionisti.

“Con il contributo della Federazione Ciclistica di Monaco accoglieremo famiglie, bambini, amici e atleti – ha raccontato a CyclingNews Trentin – Il nostro obiettivo è quello di condividere la nostra filosofia con tutti: il ciclismo e le biciclette come stile di vita anche nelle città. Ci aspettiamo molti bambini a cui dare la possibilità di correre in maniera sicura. Voglio ringraziare i miei colleghi che vivono a Monaco per la loro disponibilità e presenza. Siamo forse i migliori ambasciatori per il messaggio corretto sul ciclismo”.

Scegli la tua squadra per il FantaCiclismo Donne 2023! Montepremi minimo di 500!
• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Rispondi

Back to top button