©Twitter

Mondiali Aigle-Martigny 2020, il programma non cambia: chi fa il Tour non farà la crono. Decisione entro fine giugno, ma no porte chiuse

Non cambia il programma dei Mondiali di Aigle-Martigny 2020. Se inizialmente si pensava che si potessero invertire Crono élite uomini e CronoStaffetta Mista, previste rispettivamente per domenica 20 e mercoledì 23 settembre, la soluzione non è attuabile, secondo quanto spiega l’organizzazione di corsa. Con il Tour de France in programma dal 29 agosto al 20 settembre, questo vuol dire che i corridori impegnati nella Grande Boucle non potranno dunque disputare la cronometro individuale della rassegna iridata.

Le date e il programma sono stati confermati – ha spiegato non senza un pizzico di amarezza il presidente del comitato Grégory Devaud a SwissInfo – Ovviamente, in un mondo ideale avremmo voluto spostare la cronometro, ma ci scontriamo con delle restrizioni di circolazione in quel fine settimana per i festeggiamenti del Digiuno Federale (La festa federale di ringraziamento, che si festeggia ogni anno la terza domenica di settembre in tutta la confederazione come festività nazionale, ndr)”.

Attualmente dunque resta tutto confermato e fissato dal 20 al 27 settembre, ma chiaramente ci sono ancora dubbi sull’effettivo svolgimento dell’evento viste le restrizioni nel paese che potrebbero ancora essere in vigore per allora. Una decisione finale viene stimata possa essere presa entro fine giugno, ma quel che l’organizzatore chiarisce in maniera netta è che l’evento non sarà a porte chiuse: “I mondiali sono una festa di ciclismo, non è possibile immaginare le corse senza pubblico“.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.