Archivio Mensile: maggio 2019

Giro d’Italia 2019, Roglič non si fida del cambiamento di percorso: “Il Mortirolo è ancora là e sarà decisivo”

Primož Roglič prosegue la propria lotta di nervi con Vincenzo Nibali al Giro d’Italia 2019. Lo sloveno, capitano del Team Jumbo – Visma, che occupa la seconda posizione in classifica generale, alle spalle di Carapaz e davanti proprio al messinese, si è espresso questa mattina alla partenza riguardo al cambiamento …

Leggi tutto »

Giro d’Italia 2019, altra caduta e ritiro per Sam Oomen: frattura dell’anca e sei settimane di stop [Aggiornato]

Il Team Sunweb perde un altro pezzo al Giro d’Italia 2019. La formazione neerlandese deve oggi rinunciare a Sam Oomen, che rappresentava la migliore pedina rimasta per sperare di poter risollevare una Corsa Rosa particolarmente sfortunata, quantomeno con un successo parziale. Il giovane corridore neerlandese è tuttavia finito nuovamente a …

Leggi tutto »

Gp Marcel Kint 2019, la startlist definitiva

22 squadre al via del GP Marcel Kint 2019. La semiclassica belga si correrà domenica 26 maggio con la presenza di un parterre privo di formazioni WorldTour, con undici squadre Professional a sfidare altrettante continental. Classificata 1.1 dall’UCI, la corsa vedrà al via anche due formazioni italiane, ovvero Androni – …

Leggi tutto »

Giro d’Italia 2019, Caruso si riscopre decisivo: “Ci ho messo tanta rabbia. Lavorare per Nibali è un’altra storia”

Damiano Caruso è tornato a esprimersi ad alti livelli nella quattordicesima tappa del Giro d’Italia 2019. Condizionato da un forte stato febbrile nelle prime giornate della Corsa Rosa, il portacolori della Bahrain-Merida si è rivelato di gran lunga il miglior gregario nella frazione che ha portato il gruppo a Courmayeur. …

Leggi tutto »

Giro d’Italia 2019, Roglič spegne le polemiche: “Sono qui per correre. Carapaz pericoloso? Vedremo se lo sarà”

Primož Roglič si smarca dalle polemiche che lo hanno riguardato nei giorni scorsi al Giro d’Italia 2019. Tirato in ballo da Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida) per una condotta di gara a suo avviso troppo al risparmio, il capitano della Jumbo-Visma ha preferito incassare senza rispondere alle accuse dell’avversario, restando esclusivamente concentrato …

Leggi tutto »

Giro d’Italia 2019, Simon Yates rialza la testa: “Non pensavo di essere ancora così marcato. Continuerò a lottare”

Segnali di ripresa per Simon Yates nella quattordicesima tappa del Giro d’Italia 2019. All’indomani della pesante battuta d’arresto salendo verso Ceresole Reale, il capitano della Mitchelton-Scott ha provato a rialzare la testa verso Courmayeur attaccando sin dalle primissime battute della frazione. Marcato stretto dagli avversari, con Primoz Roglic (Jumbo-Visma) e …

Leggi tutto »