© Sirotti

UAE Team Emirates, Swift: “Con Kristoff faremo un programma diverso, correndo poi insieme in alcune corse”

La UAE Team Emirates il prossimo cambierà notevolmente pelle. La squadra araba ha già ingaggiato dei corridori importanti come Daniel Martin e Alexander Kristoff ai quali si aggiungeranno con ogni probabilità altri corridori nelle prossime settimane. Molto interessante sarà capire come potrà incastrarsi l’arrivo del Campione Europeo Kristoff in una squadra che conta già Ben Swift per gli sprint. A dare una spiegazione è stato lo stesso corridore britannico in un’intervista a Cyclingnews: “Con l’arrivo di Kristoff ci sarà ovviamente in alcune occasioni degli interessi in comune, ma faremo un programma diverso per quasi tutto l’anno e correremo poi magari insieme in alcune occasioni“.

“Lui è più velocista di me – aggiunge Swift – Mentre io sono più abile in salita. Il mio obiettivo però è quello di lasciarmi quest’anno alle spalle ed esser più costante”.

Con programmi diversi per il britannico ci potrebbe esser l’opzione di partecipare al Giro d’Italia 2018. Una possibilità che il velocista di Rotherham non esclude: “Voglio far bene nelle corse di una settimana e forse tornare al Giro dove le tappe sono più adatte alle mie caratteristiche rispetto al Tour. Al Giro ci sono più arrivi con volate ristrette o comunque per corridori resistenti e veloci“.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.