© Sirotti

Sunweb, Thymen Arensman: “Alla Vuelta Wellens non sapeva chi fossi, ha cominciato a parlarmi in inglese”

Thymen Arensman racconta un simpatico aneddoto relativo alla Vuelta a España 2020. Il corridore del team Sunweb si è messo in evidenza per la prima volta sulle strade del GT iberico andando in fuga nella quinta tappa, mostrandosi così per la prima volta al grande pubblico… e anche a qualcuno in gruppo. In quella fuga c’era anche Tim Wellens, che avrebbe poi vinto la tappa e che, stando a quanto raccontato dal classe ’99 al podcast Rode Lantaarn, non conosceva così bene il giovane collega, ma ha poi imparato a farlo visto che quest’ultimo era in fuga anche nella seconda vittoria di tappa del belga alla Vuelta 2020.

Ancora penso che sia fantastico che Tim Wellens abbia cominciato a parlarmi in inglese – ha esordito – Quindi non mi conosceva. Gli ho detto ‘amico, io parlo solo olandese’. Ero in fuga anche nell’altra tappa che ha vinto, sicuramente avrà un bel ricordo di me”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.