© BettiniPhoto

Strade Bianche 2020, la Bahrain-McLaren punta sul tridente con Cortina, Mohoric e Teuns

Tre capitani per la Bahrain – McLaren alla Strade Bianche 2020. La formazione che fu di Vincenzo Nibali si presenta con tre pedine interessanti per giocarsi un bel risultato nella corsa senese, tre uomini dalle caratteristiche complementari che possono rivelarsi outsider interessanti in un tracciato ulteriormente indurito dalla temperatura. Con Dylan Teuns in particolare si può provare a indurire la corsa nei tratti più impervi, mentre Ivan Cortina è l’uomo che può cercare di dosare gli sforzi per far valere il suo buon spunto veloce e la capacità di superare gli strappi. L’altra pedina è Matej Mohoric, corridore completo che ha più volte dimostrato di saper cogliere le occasioni che la corsa gli concede.

Al loro fianco sabato 1 agosto una squadra esperta con Domen Novak, Grega Bole e Jan Tratnik, oltre al giovane Fred Wright, alla sua seconda corsa nella massima categoria. A commentare le ambizioni del team è il direttore sportivo Franco Pellizotti: “Di fatto, è la prima corsa della stagione. I ragazzi hanno lavorato bene nei nostri ritiri e sono pronti per affrontare una corsa già selettiva di suo, ma che lo sarà ancora di più in ragione del grande caldo previsto (37-38°). Mohoric e Teuns saranno i nostri leader designati, con Cortina pronto a giocarsi le sue carte ad ogni occasione”.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.