Sky, Froome motivatissimo per il Tour: “Sarà la più grande sfida della mia carriera”

Non sono superstizioso, vincere il Delfinato non è un prerequisito per vincere il Tour de France”. Chris Froome vuol dare un calcio ai dati statistici e manifesta ottimismo in vista della Grande Boucle. Intervistato dal The Guardian, il portacolori del Team Sky si sta preparando ad un’estete infuocata, con la caccia alla quarta maglia gialla e alla prima maglia rossa della Vuelta, altro obiettivo da non sottovalutare. “Penso che questo Tour sia la più grande sfida che abbia mai affrontato – commenta – È una corsa aperta e i miei rivali sono più forti che mai. Sarà una corsa serrata, con più battaglia rispetto agli altri anni. Quello che mi potrebbe danneggiare sono i pochi chilometri a cronometro”.

Il Kenyano Bianco si aspetta un copione diverso rispetto alle passate stagioni, alla luce di un percorso che potrebbe rendere tutto meno controllato. “Non ci sono molti arrivi in salita anche se alcuni, come l’Izoard, potrebbero rivoluzionare tutto visto che si corre a più di 2500 metri di altezza – prosegue – Penso che i corridori con questo percorso potrebbero essere più aggressivi, cercare occasioni e inventarsi qualcosa per rendere tutto più emozionante”.

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Scopri le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.