Movistar, Alejandro Valverde: “Il Mondiale è stato il massimo, con quello ho potuto ritirarmi con serenità”

Alejandro Valverde ha conquistato più di 130 vittorie in carriera, ma una in particolare gli ha permesso di ritirarsi senza troppi rimpianti. Si tratta del successo ottenuto nella prova in linea dei Mondiali di Innsbruck 2018, quel titolo iridato più volte sfiorato nelle edizioni precedenti e che solo a 38 anni, sul duro tracciato austriaco, l’Embatido è riuscito a far suo. Il murciano, che nelle scorse settimane aveva dichiarato che non cambierebbe nulla della sua carriera nonostante non abbia mai vinto il Tour de France, ha ammesso che la vittoria al Mondiale è stata “il massimo” e che da quel momento ha potuto pensare con più calma alla conclusione della carriera.

Il Mondiale è stato il massimo, con quello ho potuto ritirarmi con serenità“, le parole di Valverde, riportate da EFE, con il 42enne che ha poi parlato di questa sua ultima annata in gruppo: “Dall’inizio alla fine della stagione, è stato tutto molto bello. Tutti, all’inizio, alla fine… mi hanno fatto sentire molto amato, ed essendo il mio ultimo anno è stato spettacolare per me. Io mi sono divertito molto ed è anche un orgoglio ritirarmi essendo ancora ad alto livello e ottenendo vittorie”.

Super Top Sales Ekoï! Tutto al 60%: approfittane ora!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio