Jumbo-Visma, Tom Dumoulin: “Un oro a Tokyo? In questo momento farei i salti di gioia anche per il bronzo”

Prosegue la preparazione di Tom Dumoulin per le Olimpiadi di Tokyo. Il corridore della Jumbo-Visma, tornato alle gare al Giro di Svizzera dopo essersi preso una pausa dal ciclismo a inizio stagione, si sta allenando intensamente per l’importante appuntamento olimpico, nel quale prenderà parte sia alla prova a cronometro che alla corsa su strada. In ritiro a Livigno negli scorsi giorni, il 30enne neerlandese sta seguendo anche le vicissitudini dei suoi compagni di squadra al Tour de France, dove il team giallo-nero ha conquistato due vittorie di tappa grazie a Wout Van Aert e Sepp Kuss dopo aver assistito al ritiro del capitano Primoz Roglic.

“Per la nostra squadra all’inizio è stato molto triste, ma è fantastico vedere la capacità di ripresa mostrata dai ragazzi – ha dichiarato Dumoulin a De Telegraaf – Quando ho visto Wout vincere quella tappa con due volte il Mont Ventoux, ho sentito un formicolio”.

L’ex campione del mondo delle prove contro il tempo ha parlato anche dell’ottimo Tour di Jonas Vingegaard, diventato capitano dopo l’abbandono di Roglic e attualmente terzo in classifica generale: “È bello vedere come quest’anno sia riuscito a fare un altro grande passo in avanti. Sapevo che era un corridore molto bravo, ma che sarebbe stato in grado di staccare Pogacar sul Mont Ventoux è un’altra cosa”.

Tornando al discorso Olimpiadi, il vincitore del Giro d’Italia 2017 si è detto contento della sua preparazione: “Sono molto soddisfatto dei progressi che ho fatto da quando ho iniziato l’allenamento mirato a maggio. Grazie al ritiro in quota a Livigno penso di essere sulla strada giusta“.

La speranza, ovviamente, è quella di ottenere una medaglia a Tokyo: “Un oro ai Giochi? In questo momento farei i salti di gioia anche per il bronzo. Lo apprezzerei forse anche più dell’argento di Rio. L’oro è fantastico e ovviamente mi impegnerò per questo, ma sarà molto difficile”.

pub • SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.