Imola 2020, Tom Dumoulin non esclude la partecipazione alla crono: “Dipende da come esco dal Tour, ma è un’opzione”

Tra i protagonisti al Tour de France 2020, Tom Dumoulin pensa anche alla partecipazione al Mondiale di Imola 2020. Il corridore della Jumbo-Visma, che alla Grande Boucle sta svolgendo un gran lavoro in servizio del compagno di squadra Primoz Roglic, ovviamente punterebbe in particolare alla prova a cronometro iridata, dove già nel 2017 si era laureato Campione del Mondo. La suddetta gara si svolgerà venerdì 25 settembre, quindi solo cinque giorni dopo l’arrivo del Tour a Parigi, è misurerà solamente 31,7 chilometri, per un profilo che si adatta particolarmente bene agli specialisti puri quali Dumoulin. La partecipazione del 30enne neerlandese comunque dipenderà molto da come andrà la corsa francese, come conferma lui stesso a AD.nl.

Dipende un po’ da come esco dal Tour, ma è un’opzione – ha dichiarato il corridore della Jumbo-Visma – Fino alla tappa di Parigi compresa, sono impegnato con il Tour e tutto il resto è sullo sfondo. Poi vedrò come va. Se arriverò alla fine completamente stanco, allora non avrà senso partecipare alla cronometro“.

Partecipa al Fanta Giro d'Italia e scegli la tua squadra per la dodicesima tappa. Montepremi minimo di 500 euro!

• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button