Ineos Grenadiers, Tom Pidcock inizierà la stagione su strada alla Volta ao Algarve

Tom Pidcock tornerà a gareggiare nel ciclocross in questo fine settimana, ma per lui si avvicina anche il momento del debutto stagionale su strada. Reduce da un periodo di stop che l’ha costretto a saltare i primi cross del nuovo anno, il 24enne della Ineos Grenadiers si è ormai ripreso e questa domenica sarà al via della prova di Coppa del Mondo di Benidorm, dove si troverà ad affrontare anche Mathieu Van Der Poel e Wout Van Aert, ma quella spagnola sarà la sua ultima gara del fango di questo inverno. Successivamente, infatti, il britannico proseguirà la preparazione per la nuova stagione, che, dopo una veloce apparizione in una gara di mountain bike a La Nucía, in Spagna, lo vedrà debuttare in Portogallo alla Volta ao Algarve (14-18/02).

“Probabilmente correrò in mountain bike l’11 febbraio prima di recarmi alla [Volta ao] Algarve, e poi probabilmente seguirò un programma su strada simile a quello dell’anno scorso“, ha dichiarato Pidcock a GCN. Il resto del calendario del classe 1999, che anche nel 2023 iniziò l’annata in Algarve conquistando un successo di tappa, non è stato ancora definito, ma nelle scorse settimane si era fatta strada l’ipotesi di partecipare alla Parigi-Nizza e di saltare le classiche del pavé per concentrarsi su quelle delle Ardenne, dove un anno fa fu secondo alla Liegi-Bastogne-Liegi e terzo all’Amstel Gold Race. Se invece, come dichiarato, dovesse fare un programma simile a quello della scorsa stagione, non si può quindi escludere la sua partecipazione alla Strade Bianche, dove è il campione in carica, o alla Tirreno-Adriatico.

Super Top Sales Ekoï! Tutto al 60%: approfittane ora!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio
Tappa 13 Tour de France 2024 LIVEAccedi
+ +