© Sky Sports

Deceuninck-QuickStep, Marcel Kittel sul ritorno di Mark Cavendish: “La sua esperienza sarà di grande aiuto alla squadra”

Marcel Kittel ha accolto con favore l’ingaggio di Mark Cavendish da parte della Deceuninck – QuickStep. Fu proprio il velocista tedesco a sostituire il britannico quando lasciò la formazione di Patrick Lefevere nella stagione 2016. I due hanno dato vita a numerosi duelli in volata, soprattutto in diverse edizioni del Tour de France, ma tra loro non è mai mancata la stima reciproca. E l’ex corridore tedesco, ritiratosi a metà 2019, ha commentato favorevolmente la notizia del ritorno a sorpresa del 35enne velocista britannico all’interno della formazione belga dove potrà mettere la sua esperienza al servizio dei tanti giovani compagni di squadra.

Penso che sia fantastico per Cav tornare alla Deceunick – Quickstep e chiudere il cerchio ritornando al Wolfpack – ha commentato Kittel a cyclingnews – So per esperienza personale che è una squadra fantastica e molto speciale e hanno un sacco di storia insieme. Sono felice per lui che ci sia stata questa opportunità e sarà di grande aiuto per la nuova stagione. Credo anche che questo sia un ottimo posto per Cav per finire la sua carriera, una volta che avrà deciso di farlo. Auguro a lui e alla squadra tutto il meglio. Credo che nel suo caso ‘aggiungere esperienza’ non sia solo un modo di dire, ma sarà davvero di grande aiuto per i leader della squadra. Cav ha vinto la maglia verde ed è stato campione del mondo. La sua esperienza è molto rara e potrà condividerla con Julian e Sam (Alaphilippe e Bennett, ndr). Soprattutto quando dovranno difendere le loro maglie la prossima stagione. Penso che questa sarà una risorsa molto preziosa per il Wolfpack

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.