Coronavirus, l’organizzatore cancella Elfstedenronde e Giro del Belgio – Speranze per De Panne e BinckBank Tour

Saltano ufficialmente Elfstedenronde e Giro del Belgio. Ad annunciarlo è l’organizzatore che cancella le prove in programma originariamente venerdì 7 giugno e dal 10 al 14 giugno, coinvolte nel prolungamento dello stop imposto dall’UCI sino al primo luglio. Le corse sono dunque rinviate al 2021, mantenendo i percorsi già decisi. Golazo intanto spera invece di riuscire a riposizionare la Bruges-De Panne e BinckBank Tour, entrambe corse WorldTour che si spera di poter svolgere in autunno: “A questo proposito siamo al lavoro con federazione e UCI per trovare al più presto una data appropriata nel calendario 2020”.

La classica si svolgerà presumibilmente in un giorno infrasettimanale, cercando di conservare la sua posizione in approccio a una grande classica del pavé, mentre più complesso il discorso per la corsa a tappe che si sarebbe dovuta svolgere dal 31 agosto al 6 settembre, ricadendo così nelle date del Tour de France, spostato dal 29 agosto al 20 settembre.

Scarica l'App ufficiale di SpazioCiclismo!



• SpazioCiclismo è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie di ciclismo seguici qui

Trova le migliori offerte di Amazon dedicate al ciclismo!
Ascolta SpazioTalk!
Ci trovi anche sulle migliori piattaforme di streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.